Calciomercato Torino / In chiusura l’acquisto del centrocampista dello Spezia. Arriverà in granata per 5 milioni senza contropartite tecniche

Il Torino attende un rinforzo per la linea mediana, non è un segreto. Il mancato riscatto di Rolando Mandragora ha acceso più di un campanello d’allarme sulla completezza del reparto, privo di alternative al duo composto da Sasa Lukic e Samuele Ricci. I granata, nello spaesamento generale, si sono guardati attorno e hanno scelto come rinforzo Giulio Maggiore. Il rapporto tra lo Spezia e il suo capitano è una delle motivazioni che hanno spinto il Toro a fiondarsi sul giocatore. C’è voglia di cambiare aria da parte del classe ’98, come manifestato apertamente dal mancato rinnovo del contratto con i liguri. Da qui l’apertura alla cessione, con i granata pronti a raccogliere una buona opportunità in termini di prezzo del cartellino.

Maggiore al Toro senza contropartite

Nel frattempo, Maggiore partecipa al ritiro di Santa Cristina della squadra ora allenata da Luca Gotti. Altamente probabile che non soggiornerà per molto. Il suo trasferimento in granata è a un passo. Manca l’ufficialità a dare conferma a un colpo che il Torino è in procinto di mandare in porto. Vagnati ha ottenuto l’ok dello Spezia, rappresentato nei dialoghi dal direttore sportivo Pecini. Arriverà al Toro a titolo definitivo per la cifra di 5 milioni di euro. Nessuno della rosa granata sarà inserito nella trattativa, come si era invece ipotizzato nelle giornate passate con Linetty e Seck come principali indiziati a lasciare il Toro. Nessuna contropartita tecnica, con gli ex di Samp e Spal, che rimarranno al momento a Torino, anche se non è dato sapere ancora per quanto.

Guadagnerà il triplo rispetto allo Spezia

Mercoledì scorso, il giorno in cui probabilmente è arrivata la fumata bianca, con l’incontro favorevole tra i procuratori del centrocampista Lucci e Manfedonia e Davide Vagnati, negli uffici della Cairo Communication di Milano. Il centrocampista si legherà al Toro per i prossimi quattro anni più un’opzione per la quinta. Percepirà uno stipendio quasi triplicato rispetto a quello sottoscritto con lo Spezia, che si attesta sugli 800.000 euro.

Giulio Maggiore e Amer Gojak in Torino-Spezia 0-0, serie A 2020/2021
Giulio Maggiore e Amer Gojak in Torino-Spezia 0-0, serie A 2020/2021
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-07-2022


74 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
29 giorni fa

In realtà il Toro ha proposto Liberty che vale nove, Maggiore vale 5 e volevano pure i 2 milioni di differenza dallo Spezia.
Chissà come mai non hanno accettato?

toro e basta
toro e basta
29 giorni fa
Reply to  toro e basta

Linetty

odix77
odix77
28 giorni fa
Reply to  toro e basta

Questa notizia la sai da !?!!

toro e basta
toro e basta
28 giorni fa
Reply to  odix77

Se vieni qui te lo dico…😂🤣

toro e basta
toro e basta
29 giorni fa

Con maggiore siamo apposto così.
Ma l’avete vista questa squadra contro l’Eintracht?

mavafancairo
mavafancairo
29 giorni fa

strano che non abbiano accettato Linetty e Seck come contropartita … che incompetenti questi spezzini… bisognava provare con Zaza

toro e basta
toro e basta
29 giorni fa
Reply to  mavafancairo

O meglio con il pacchetto completo, tutti e 3

Calciomercato Torino: l’Inter alza l’offerta per Bremer, i nerazzurri vogliono chiudere

Bremer sui social manda un messaggio… di mercato