Dopo l’amichevole contro l’Eintracht Francoforte, Gleison Bremer ha affidato ai social un messaggio che sembra un chiaro riferimento di mercato

“Preparati per quello che stai per vivere”, è la traduzione del messaggio sui social di Gleison Bremer (un post e una storia con la maglia del Toro indossata ieri contro l’Eintracht). Preparati per quello che accadrà: la cessione del difensore non è mai stata in discussione. Ha già salutato i tifosi dopo la sfida contro la Roma, Juric ha detto chiaramente che partirà: e mentre Bremer aspetta di capire se il suo sì all’Inter già vecchio di settimane sarà affiancato anche dal sì del suo attuale club, il difensore brasiliano affida a Instagram un messaggio chiaro. Si prepara per quello che accadrà: facile che il riferimento sia a quelle sfide che lo attenderanno se dovesse, nel giro di qualche settimana, cambiare maglia.

TAG:
Bremer calciomercato home

ultimo aggiornamento: 16-07-2022


57 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
29 giorni fa

E dopo la cessione di Bremer…
Arriveranno 7-8 campioni, qualcuno ne dubita?
E allo stadio, mi raccomando solo scimmiette con la coda tra le gambe!!!

af191270
af191270
29 giorni fa
Reply to  toro e basta

Meglio scimmiette che gufi, solo e sempre contestare, non sapete fare altro! In cinquant’anni che seguo il Toro ho visto contestare Pianelli e altri che facevano bene, con i pretesti più assurdi come per Sergio Rossi che preferiva andare a caccia al venire al Comunale! El eggo di pseudo-tifosi che… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
29 giorni fa
Reply to  af191270

Grazie per il voi, ma non dovevi, per resto se mi citi, fallo affermazioni che ho scritto io!!
Se vuoi un mio parere, Sergio Rossi non lo devi accostare a questa manica di cialtroni.

toro e basta
toro e basta
29 giorni fa
Reply to  toro e basta

*fallo con affermazioni

mavafancairo
mavafancairo
28 giorni fa
Reply to  af191270

Calleri, Vidulich e Cimminelli non sono durati, singolarmente, 18 anni e comunque non hanno generato il nulla sportivo, la marea di record negativi, il vuoto strutturale, organizzativo, comunicazionale, identitario ed emotivo di questa zecca incompetente, strafottente ed estraneo a qualsiasi interesse, finanziario, d’immagine o personale, che non siano i suoi

AT72
AT72
29 giorni fa

Prepariamoci al prossimo anno, quando questo branco di sprovveduti staranno sotto scacco a Singo.

mavafancairo
mavafancairo
28 giorni fa
Reply to  AT72

niente di più facile, data la loro ormai conclamata incompetenza, mista all’evidente intenzione di creare sempre qualche presupposto per non fare mai, neppure per sbaglio, un salto di qualità

Pedric
Pedric
29 giorni fa

Appena arrivano i soldi di Bremer Vagnati chi lo tiene più? Mi sembra di essere tornato al 2014 quando partirono Ciro e Cerci e si scatenò una tonnara. Brunone, il vecchio quaglia, Sancio Minchio, Nocerigno, Gastone, Pontus, Rubén Rubén, Larrondo, Barreto,. Benassi Martinez, Amauri e Masiello sotratto al CTO. Che… Leggi il resto »

Pedric
Pedric
29 giorni fa
Reply to  Pedric

Azz forse ho dimenticato Molinaro

mavafancairo
mavafancairo
28 giorni fa
Reply to  Pedric

👍👍👍👍👍👍👍👍👍👍👍👍

Calciomercato Torino, Maggiore è a un passo: affare da 5 milioni di euro

Dalla Spagna: Torino su Reinier, il trequartista brasiliano del Real Madrid