L’estremo difensore bianconero è sempre più vicino al rinnovo con la Juve, ora Vagnati dovrà puntare su un altro nome

Il Toro ha già iniziato a rivolgere lo sguardo verso il futuro, ovvero alla stagione 2022/2023. Il responsabile dell’area tecnica Davide Vagnati si è messo sulle tracce di un portiere al quale affidare la porta del Toro per il prossimo campionato. Sono diversi i nomi di estremi difensori segnati sul taccuino del dirigente granata, ma uno potrebbe essere presto già depennato. Infatti Mattia Perin, portiere che in passato aveva lavorato con Ivan Juric, esattamente ai tempi del Genoa, sta per rinnovare il suo contratto con la Juventus. La nuova scadenza dovrebbe essere giugno 2024, con la possibilità di inserire un’ulteriore opzione. L’estremo difensore bianconero sembra dunque convinto di rimanere a Torino ma dall’altra parte del Po, continuando a ricoprire il ruolo di vice Szczesny. Vagnati comunque continua a lavorare su di versi profili tra cui Meret, uno dei nomi in cima alla lista, e Carnesecchi.

Mattia Perin
Mattia Perin
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 29-03-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
thethaiman
thethaiman
1 mese fa

Per fortuna. Io ho visto dal vivo 3 volte Carnesecchi e mi ha abbagliato, per me è fortissimo.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
1 mese fa

Zio cane, perin. Detto tutto.

gianlu68
gianlu68
1 mese fa

Lasciamo perdere noi. Gli affari con i gobbi rischiano di essere per noi svantaggiosi o pericolosi.
Attualmente ci sono molti altri portieri buoni che si potrebbero prendere.

Il ds del Wolfsburg: “Brekalo? Nessuno del Toro si è fatto sentire”

“Brekalo torna al Wolfsburg”. No, il Toro vuole tenerlo: per il riscatto c’è ancora tempo