Calciomercato Torino / Contatti nelle ultime ore tra Davide Vagnati e l’agente di Fabio Borini: può arrivare a parametro zero

Davide Vagnati ha iniziato a muoversi per portare Fabio Borini al Torino. Nelle ultime ore si sono registrati dei contatti tra il direttore tecnico granata e il procuratore del calciatore che è in scadenza di contratto con il Verona (era arrivato a gennaio ma aveva firmato solo per sei mesi). E’ stato Marco Giampaolo a chiedere espressamente il calciatore in uscita dall’Hellas come rinforzo per la sua squadra: il tecnico aveva potuto lavorare con Borini lo scorso anno al Milan e ne aveva apprezzato la duttilità. Oltre che nel suo ruolo più naturale di attaccante o trequartista, Giampaolo aveva utilizzato Borini anche nel ruolo di mezzala nel suo centrocampo a tre.

Calciomercato Torino: per Borini la concorrenza è ampia

Portare il calciatore in granata per Vagnati non sarà però semplice: il direttore tecnico dovrà battere la concorrenza del Bologna e dello stesso Verona, che non si è arreso all’eventualità di perdere il giocatore che è stato protagonista di un’ottima seconda parte di stagione, arricchita da tre gol (di cui uno proprio al Torino) in sedici presenze. Oltre che in serie A, Borini ha estimatori anche in Inghilterra, dove ha già giocato in due diversi momenti indossando le maglie di Chelsea, Swansea, Liverpool e Sunderland. Il Torino – allettato dalla possibilità di acquistare a parametro zero un giocatore duttile, di qualità e apprezzato da Giampaolo – non vuole però lasciarsi sfuggire l’affare. La trattativa è partita.

Fabio Borini, Hellas Verona
Fabio Borini, Hellas Verona
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-08-2020


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mondo
Mondo(@mondo)
1 anno fa

IMG-20200812-WA0080.jpg
Brunogranata
Brunogranata(@brunogranata)
1 anno fa

Non si fanno le squadre competitive con gli scarti degli altri. I nomi che stanno accostando al Toro mi fanno venire la gastrite.

davidone5
davidone5(@davidone5)
1 anno fa

Borini mi piace, è un giocatore utile che vale la pena prendere, l’avevo scritto prima che andasse al verona ed infatti al verona ha fatto bene.Certo è che bisognerebbe spendere soldi (anche tanti) anche per comprare un giovane forte.

Serie A, Allan può tornare da Ancelotti. Aurier dista 8 milioni dal Milan

Rodriguez: c’è il gradimento al Torino, ma non è ancora fatta