La dirigenza granata telefona nuovamente a quella partenopea: va trovato l’accordo per il diritto di riscatto, settimana prossima se ne riparlerà

Il mercato del Toro, ora, è tutto volto al regista. Con Mirko Valdifiori in primissima linea: l’intenzione è quella di riuscire a chiudere il prima possibile per il regista in uscita da Napoli, che verrebbe di corsa in granata alla corte di Mihajlovic. Anche De Laurentiis, dal canto suo, ha aperto a Cairo: Valdifiori è attualmente un esubero per Sarri, che non a caso sta cercando un altro elemento per il suo centrocampo.

Di qui, la voglia di accelerare da parte di tutti. Il Torino, ieri, è infatti nuovamente tornato alla carica per l’ex Empoli: ed è emerso come gli ostacoli siano praticamente solo tra le due società. Non una cosa da pochissimo, penseranno giustamente i lettori, soprattutto se si pensa ai trascorsi di Napoli e Torino in sede di trattativa. Ma, in questo caso, i soldi in ballo sono molti di meno, e Valdifiori non si tratta certo di un titolare fisso dei partenopei.

Il Napoli ha però due esigenze: la prima è quella di trovare un uomo che numericamente possa coprire la sua partenza (si cerca infatti con insistenza Tolisso del Lione), poi evitare una grossa minusvalenza. Se la modalità di trasferimento – prestito con diritto di riscatto – non dispiace, a non convincere è il fatto che il Toro voglia spendere in totale 3,5 milioni per il classe ’86, pagato ben 5 milioni soltanto un anno fa.

Se ne riparlerà la prossima settimana, ma l’asse Torino-Napoli per Valdifiori è davvero particolarmente caldo. Con la speranza che non si verifichi una nuova telenovela, poco utile a tutti.

TAG:
valdifiori

ultimo aggiornamento: 23-07-2016


34 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa(@granatadellabassa)
5 anni fa

Bradley al Toro mi sembra una voce priva di fondamento.

lucerina69
lucerina69(@lucerina69)
5 anni fa

Mi dite come fa a venire uno che prendeva l anno scorso 5,7 milioni di euro e quest anno x andare incontro ai Toronto ha deciso di diminuirsi lo stipendio a 4 milioni?..ok le notizie..ma le cazzate gigantesche lasciamo perdere…

Bischero
Bischero(@ei-fu-bischero)
5 anni fa

Strano….ora si parla di bradley al toro…? petrachi prima o poi mi dovra pagare….?

Gyasi e Proia, addio al Toro: vanno alla Pistoiese

L’Inter vuole Candreva, la Roma punta a Borja Valero