Il presidente del club turco conferma l’offerta dei granata, ma la ritiene troppo bassa rispetto ai 10 milioni richiesti

Il presidente del Besiktas Ahmet Nur Çebi ha risposto ad alcune domande di mercato, che riguardano anche le strategie estive del Torino. Negli ultimi giorni era arrivata la notizia dell’interesse dei granata per l’esterno sinistro Ridvan Yilmaz, in forza nel club di Istanbul. Le parole del patron, rilasciate al quotidiano turco Milliyet, non smentiscono affatto il pressing della società di Urbano Cairo, in competizione con i tedeschi dell’Eintracht di Francoforte. L’offerta del Toro (che si aggirerebbe intorno ai 4-5 milioni, ndr), sostiene Nur Cebi, esiste: bisognerà però alzare il prezzo. “Si, è vero, per Ridvan è arrivata un’offerta ufficiale, ma non abbiamo intenzione di accettarla – continua – L’offerta deve arrivare a 10 milioni di euro. Se qualcuno pagasse 10 milioni di euro, manderò Ridvan in Europa. L’importante è vendere Ridvan per poi poterlo sostituire con uno nuovo”.

Vagnati
Urbano Cairo e Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
18 giorni fa

Ok. Dimentichiamo i turchi. Diretti in Moldavia, prima che diventi russa ed i prezzi salgano.

Trapano
Trapano
19 giorni fa

A parte il fatto non c’è la “grana”, ma nel caso punterei tutto su Parisi senza ombra di dubbio

granatadellabassa
granatadellabassa
19 giorni fa

Un terzino mancino serve. Però con Vojvoda siamo discretamente coperti e quindi punterei su un profilo meno costoso. I soldi vanno spesi con più urgenza altrove.

BiriLLo
BiriLLo
19 giorni fa

In linea. Per forza.

Yilmaz-Fares: la rivoluzione Toro a sinistra

Nicola fa un regalo al Toro: ora è più facile cedere Verdi e guadagnare un tesoretto