De Silvestri, l'intervista sul coronavirus: la fidanzata è ricercatrice

De Silvestri: “Finita l’emergenza, ringraziamo i sanitari allo stadio”

di Francesco Vittonetto - 31 Marzo 2020

Parla Lorenzo De Silvestri, da casa, durante l’emergenza coronavirus. il difensore del Torino: “Medici e ricercatori sono eroi: ricordiamoci di loro”

E’ in isolamento, come tutti. E si allena a casa. Ma Lorenzo De Silvestri non dimentica chi è in prima linea nella lotta al coronavirus. Non potrebbe farlo se non altro perché la fidanzata del calciatore del Torino, Carlotta, è una delle ricercatrici che a Genova sta contribuendo a studiare il Covid-19. Carlotta è un orgoglio per me, è una ricercatrice”, ha dichiarato il difensore in collegamento a Sky Sport. “In questo momento tutti stanno scoprendo l’importanza di questi professionisti. Io spero che se ne ricorderanno anche quando tutto sarò passato. Adesso sono i ricercatori come lei i campioni e gli eroi, ma la ricerca va supportata sempre”.

“Sogno lo stadio pieno”. Poi lancia una proposta

De Silvestri guarda anche al futuro: “Sogno un ritorno in campo con lo stadio pieno, per condividere la gioia di stare insieme e di potersi abbracciare. Però adesso l’unico pensiero è il contenimento dei contagi, non i calendari”.

Poi lancia la proposta: “Spero anche di poter invitare i sanitari allo stadio per ringraziarli dal vivo”. E sulla sua avventura al Toro: “C’è un legame forte con Torino e tutto l’ambiente, sono qui da quattro anni e c’è un ambiente sano”.

De Silvestri
De Silvestri Torino vs Genoa Serie A 2019 2020

3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tore110
tore110
8 mesi fa

Desi , ti auguro un grande futuro professionale ma temo che il prossimo sarà in lega pro

Ultrà
Ultrà
8 mesi fa

avrà…per caso…firmato il rinnovo…o gli è stato promesso…ambiente sano? se dopo un 0-7 oppure 7 sconfitte consecutive…nessuno ha sentito l’esigenza di prendervi a calci nel cvlo…

Dirk Diggler
Dirk Diggler
8 mesi fa
Reply to  Ultrà

speriamo di no!!!