Millico, che inizio di stagione: il Toro pensa al rinnovo

3
Millico

L’attaccante della Primavera del Toro sta vivendo un momento magico: il bomber granata pronto a firmare un nuovo contratto

Non si ferma più, Vincenzo Millico.E’ il suo anno“, ha confermato Coppitelli dopo la sfida vinta dai suoi ragazzi contro l’Udinese: partita nella quale, tanto per cambiare, è stato proprio l’attaccante uno dei veri protagonisti grazie ad una doppietta spettacolare che conferma l’ottimo inizio di stagione del giocatore del Torino Primavera.Deve migliorare ancora molto” ha poi aggiunto il tecnico, consapevole che il trascinatore dei granata ha ancora ampi margini di miglioramento. Una notizia più che positiva per il Torino che ancora una volta può trovare proprio in casa, tra i propri giovani, profili eccellenti anche in previsione futura. E proprio al suo futuro Millico, insieme alla società granata, sta cominciando a pensare al prolungamento del contratto firmato un anno fa.

Millico, rendimento da grande: si pensa ad un nuovo contratto

Pensare di fare a meno di un giocatore lanciato in questo modo, per il Torino, è semplicemente un’assurdità. Per questo, dopo il contratto triennale siglato lo scorso anno, il primo da professionista, in casa granata la dirigenza si sta già preparando a blindare un prospetto interessante non solo per la realtà attuale del campionato Primavera.

Con un inizio di stagione come quello che sta vivendo l’attaccante al suo secondo anno di Primavera, infatti, diventa più che lecito chiedersi se un nuovo contratto non possa essere la strada giusta. Detto fatto: se in campo il giovane granata continua a dare spettacolo, fuori il suo entourage si sta già muovendo per discutere proprio con la società granata di un eventuale nuovo rinnovo, con prolungamento di due anni. Opzione che Millico si sta guadagnando a suon di gol.

Millico, del Torino Primavera è il capocannoniere

Titolare in tutte e sette le partite disputate dalla Primavera in questo inizio di campionato, Vincenzo Millico ha timbrato il cartellino in ben 6 occasioni. A secco nella sola sfida casalinga contro l’Empoli, infatti, l’attaccante granata ha aperto le marcature con una doppietta contro il Palermo nella prima uscita stagionale ripetendosi poi contro il Genoa e soprattutto contro la Fiorentina. Con i viola, dopo la rete su rigore, sono arrivate un a punizione degna di un bomber e un tiro da fuori che ha lasciato tutti letteralmente a bocca aperta. Una tripletta che lo ha consacrato a vero e proprio leader di questa Primavera e che, soprattutto, ha messo in mostra tutto il repertorio di quello che è già un grande attaccante nonostante la relativa poca esperienza e la giovane età.

Il tris contro i viola però non basta: arrivano poi la rete contro la Juventus e contro il Milan e, dopo l’eccezione di Empoli, la doppietta nell’ultima sfida contro l’Udinese. Un bottino che ha portato Millico in doppia cifra e in cima alla classifica marcatori del campionato Primavera 1. Risultati che arrivano a coronamento di prestazioni di altissimo livello e non solo per i gol realizzati.

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
gixrotormcmurphy Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
gix
Utente
gix

ha dei grandissimi numeri,impressionante,se alzasse un po’ più la testa sarebbe un fenomeno,ma è ancora giovanissimo e se il buon giorno si vede dal mattino……

rotor
Utente
rotor

Altro che pensare ,qui bisogna agire al piu’ presto per il rinnovo,questo e’ il piu’ grande talento espresso dal nostro vivaio dai tempi di Lentini in poi.

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Il Toro pensa al rinnovo? Ma titoli migliori non ne avete?