Parla il capitano del Toro Primavera, D’Alena, nella settimana di avvicinamento alla finale di Coppa Italia Primavera Torino-Milan: “Ci siamo preparati tanto, vogliamo vincere il trofeo”

C’è molta carica in casa Torino. Torino Primavera, si intende. Antonio D’Alena, capitano della Primavera granata, parla a pochi giorni dal turno d’andata della finale di Coppa Italia, che sarà Torino-Milan. Al Filadelfia, venerdì alle 21.00, andrà di scena la sfida contro i rossoneri per la squadra di Coppitelli, e a suonare la carica è il capitano del Toro, che vuole vincere un prestigioso trofeo. “Sarà una partita importante” ha dichiarato D’Alena quest’oggi, dopo l’allenamento del Torino Primavera, “importante per noi, per la società. L’abbiamo preparata da tanti mesi, e ce la siamo conquistata dopo tanto sacrificio, e dopo tanti anni“. Mancava, effettivamente, la finale di Coppa Italia per il Torino Primavera da tanto tempo, e ora i granata vogliono davvero fare bella figura.

Coppa Italia Primavera, la finale Torino-Milan. D’Alena: “Sarà difficile ma faremo di tutto”

La determinazione è davvero tanta. Già a partire dalla gara di venerdì, che si giocherà al Filadelfia (informazioni sui biglietti di Torino-Milan). “Faremo di tutto per vincerla” promette D’Alena ai microfoni di Torino Channel, “vogliamo portarla a casa. Ma sappiamo bene” continua il capitano del Torino Primavera, “che sarà diffiicle. Ci vorrà una gara di spessore” conclude. D’Alena, classe ’98, è cresciuto calcisticamente parlando con Coppitelli, e con l’allenatore del Torino vuole vincere un trofeo che significherebbe tantissimo. Per lui, fuori quota, si tratta dell’ultima possibilità di vincere davvero qualcosa, prima di passare tra i grandi. Sarebbe uno straordinario biglietto da visita.


Primavera, Udinese-Torino 1-2: la squadra di Coppitelli riparte con i tre punti

Torino Primavera, Coppitelli: le finali sono nel sangue. Ora viene il bello