Il Torino ha passato il turno in Coppa Italia Primavera: adesso in semifinale c’è la sfida contro la Lazio di Stefano Sanderra

Ottime notizie in casa Torino Primavera. Il Torino di Giuseppe Scurto ha battuto 1-0 l’Inter di Chivu, nei quarti di finale di Coppa Italia Primavera. I granata accedono così alla semifinale, dove se la vedranno con la Lazio di Stefano Sanderra. La gara sarà doppia: ci saranno andata e ritorno. Nella gara contro i nerazzurri, primi in classifica in campionato e che non avevano ancora perso in stagione, è stato decisivo il gol di Aaron Ciammaglichella al minuto numero 44. Nell’altro quarto di finale, che si è giocato alle ore 12:00 di oggi, la Lazio ha vinto per 2-1 sul Napoli. Domani alle 14:00 c’è Roma-Sassuolo: la vincente affronterà la Fiorentina. I viola hanno battuto, alle ore 14:00 di oggi, per 4-2 il Milan in rimonta. Quando si giocano le semifinali?

La semifinale Lazio-Torino

Come detto sopra, ci saranno andata e ritorno. L’andata (Torino-Lazio) è prevista per il 31 gennaio alle ore 14:00. Il ritorno invece, (Lazio-Torino) è previsto per il 21 febbraio alle ore 14:00. La finale sarà il 4 aprile alle ore 15:00.

Rodrigo Mendes of Torino FC U19 looks on at the end of the Primavera 1 football match between Torino FC U19 and AS Roma U19.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-01-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Il commentatore NON FAZIOSO riconosce e gioisce delle cose belle Così come si incaxxa e critica quelle brutte Sul settore giovanile qualcosa si muove: il tanto criticato (a volte ingiustamente) Vagnati, ha portato un certo Ludergnani dalla Spal. Questo “ometto” è stato fautore, là in terra ferrarese, di grandi successi… Leggi il resto »

Scimmionelli
1 mese fa

Dev’essere colpa della situazione disastrosa delle giovanili della cairese se non ci siamo qualificati. Ah no, aspetta…

mavafancairo
1 mese fa
Reply to  Scimmionelli

sì, ma IN POSTA Savic farebbe la differenza ? (condizionale d’obbliCo ahahahahahahahahahahahahahahahah)

Giorgio Ferrini il vero capitano

Gran bel giocatore, ora bisogna gestirlo bene

Coppa Italia Primavera, Torino-Inter 1-0: il tabellino

Scurto: “Abbiamo superato un avversario di livello: una grande gioia”