Campionato Primavera 1: domenica ad Orbassano c’è Torino-Monza, i ragazzi di Giuseppe Scurto per uscire dalla crisi

La Primavera del Torino di Giuseppe Scurto è chiamata ad uscire dalla crisi. Domenica, alle ore 15:00, c’è Torino-Monza. Si gioca al “Campo Valentino Mazzola” di Orbassano. I granata sono reduci da 3 sconfitte consecutive: Cagliari-Torino 3-2, Torino-Atalanta 1-4 e Lecce-Torino 1-0. Toro che prima era secondo in classifica, adesso è settimo con 37 punti in 24 partite giocate. 10 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte, con 44 gol fatti e 42 gol subiti. In mezzo c’è stata anche la sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio (2-3 in casa, ma 5-4 per il Toro in totale), che però ha portato lo stesso il Toro in finale di Coppa Italia. Adesso bisogna tornare a fare punti. Dopo lo scudetto sfiorato l’anno scorso, l’obiettivo è quello dei playoff.

Il Monza di Lupi

Per il Toro, il Monza di Alessandro Lupi, è un avversario da non sottovalutare ma abbordabile. I brianzoli infatti lottano per non retrocedere: si trovano al 16^ (terzultimo posto) con 23 punti. In 24 partite 4 vittorie, 11 pareggi e 9 sconfitte con 42 gol fatti e 48 gol subiti. L’ultima gara, in casa, è stata persa 0-1 contro l’Empoli. Andrea Ferraris, espulso al minuto numero 31, non sarà della partita.

Monza: non solo Ferraris

Ferraris (ala sinistra), con ben 13 gol, è il capocannoniere della squadra. Lui è squalificato, ma ci saranno Mate Antunovic (8 gol) e Tommaso Marras (6 gol). Marras, con 7 assist, è il maggiore fornitore di passaggi vincenti. Seguono Leonardo Colombo (4 assist) e Andrea Ferraris (3 assist). Occhi aperti dunque per il Toro, che non può sbagliare.

Marco Dalla Vecchia of Torino FC U19 looks on at the end of the Primavera 1 football match between Torino FC U19 and AS Roma U19.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-03-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MondoToro
1 mese fa

Vista più volte dal vivo, squadra senza un senso, 4-5 elementi che fisicamente sono ottimi e destinati probabilmente ad una discreta carriera, il resto è sostanzialmente da buttare. Così, in due parole…poi ci sarebbe da discutere ore della gestione dell’ intero settore giovanile, ma probabilmente non interessa nessuno dato che… Leggi il resto »

Sangueblu
1 mese fa

Ma dove deve andare questo mediocre allenatore raccomandato? ma fatemi il piacere

Primavera: Aaron Ciammaglichella in Nazionale

Primavera, Torino-Monza 4-0: il tabellino