Zanetti, doppietta che illude, N’Guessan ingenuo si fa espellere, Garbett regge fino al fischio finale: le pagelle di Torino-Juventus

MILAN 5: si fa sorprendere forse un po’ troppo dal tiro di Iling-Junior, quello che sblocca la gara dopo pochi minuti, rischia con un dribbling sul 2-1. Poco impegnato nei primi 45′ mentre nella ripresa ha il suo bel da fare quando la Juve, dopo il gol del 3-2, alza i giri.

DELLAVALLE 6: spinge tanto in fase offensiva, anche più del suo solito, e nei primi 45′ sfiora anche il gol sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nella ripresa, nel miglior momento della Juventus, Iling-Junior gli crea non poche difficoltà

N’GUESSAN 5: esordio per il francese, appena tesserato dai granata. Gara dai due volti: nel primo tempo mostra di trovarsi già bene nei meccanismi della squadra. Nella ripresa un errore di Milan rischia di metterlo in difficoltà ma la Juve non ne approfitta, poi sul 2-2 non è ben posizionato. Peggio fa nel finale, quando dopo una rissa viene espulso

REALI 5.5: in difficoltà soprattutto nell’ultima parte della gara, quando la Juventus spinge sfruttando il suo miglior momento e il difensore si trova invischiato sia nel gol del 3-2 che nel poker bianconero

ANGORI 6: è l’uomo a cui sono affidati angoli e piazzati e col suo piede spesso crea pericoli alla retroguardia bianconera, anche in fase di spinta sulla sua fascia di competenza

(continua a pagina 2)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-01-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
3 mesi fa

non male il nuovo innesto a parte quel paio di sciocchezze,infatti Coppi lo ha messo subito,si dice che arrivino un altro paio di novità a pate Polenghi in panchina,si parle di Kabic 2004 serbo ala destra e Wade 2003 inglese nato in Spagna difensore del Villareal,insomma si stanno dando da… Leggi il resto »

Jones
Jones
3 mesi fa
Reply to  Jones

Kabic ho visto un video ma ha giocato da mezzala destra,dell’ala non ho visto nulla

Primavera, Torino-Juventus 3-4: il tabellino

Muharemovic esulta davanti alla panchina del Toro: nel finale scoppia la rissa