Il Torino Primavera si appresta ad affrontare la Lazio nella semifinale di ritorno di Coppa Italia: un ultimo sforzo per la finale

Prosegue il conto alla rovescia in vista di Torino-Lazio, gara valida per la semifinale di ritorno della Coppa Italia Primavera. I ragazzi di Scurto affronteranno il match forti dell’1-3 della gara di andata, quando Dalla Vecchia, Dellavalle e Perciun avevano deciso i primi 90′ minuti. I biancocelesti erano riusciti ad accorciare le distanze a due minuti dal triplice fischio, grazie alla rete di Milani. Ora i granata dovranno fare un ultimo sforzo per guadagnare la finale, in cui affronteranno la vincente tra Fiorentina e Roma. I viola sono avanti nel parziale grazie alla vittoria per 3-1 nella gara di andata, a poche ore dalla sfida di ritorno.

Il momento del Torino

Se nel percorso destinato alla semifinale di andata il Toro era stato protagonista di una serie di risultati netta e vincente, lo stesso non può dirsi per le ultime gare di campionato. I granata hanno perso due delle ultime tre gare, una di queste in malo modo. I ragazzi di Scurto hanno preso un’imbarcata contro il Sassuolo, in un match terminato per 6-3 in favore dei neroverdi. Eppure il Torino era riuscito a ribaltare l’iniziale vantaggio di Bruno con le reti di Dell’Aquila e Dellavalle. Nel secondo tempo si è poi spenta la luce, con Caragea, Kumi e Leone che hanno chiuso la partita. I granata hanno poi risposto bene alla batosta e hanno portato a casa i tre punti contro la Lazio, ma sono incappati in una nuova sconfitta a Cagliari. I rossoblù hanno guadagnato i tre punti in una gara ricca di emozioni, grazie a un calcio di rigore di Achour nei minuti finali. Il bilancio è di due sconfitte consecutive in trasferta, con la difesa che ha dato la sensazione di aver perso qualche certezza. La classifica continua comunque a sorridere e vede il Toro in terza posizione, a quota 37, a pari punti con Sassuolo, Roma e Atalanta. Ma ora il focus è tutto sulla Coppa Italia: c’è una finale da conquistare.

Alessandro Dellavalle
Alessandro Dellavalle
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-02-2024


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
1 mese fa

Dai Torelli

mavafancairo
1 mese fa

Axel, Axel … i cinque elementi cardine di una buona notizia sono ‘chi, cosa, perché, DOVE E QUANDO’ … degli ultimi due, nell’articolo, non c’è traccia …

Charlie66
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

esatto volevo scriverlo anche io, si avvicina, è giunta l’ora, ci siamo quasi… ma luogo data e ora latitano sempre…

Viareggio, agli ottavi sarà Torino-Lucchese: tutti gli abbinamenti

Viareggio, Torino-Lucchese 3-0: il tabellino. Granata ai quarti