Torino Primavera e Fiorentina Primavera si affronteranno in campionato dieci giorni dopo la finale di Coppa Italia

Il Torino Primavera guidato da Scurto è protagonista di una stagione senza dubbio alcuno molto positiva, infatti i torelli sono attualmente sesti in campionato e lottano per le posizioni più alte e sono riusciti ad arrivare fino in finale di Coppa Italia Primavera. Purtroppo poi il sogno di alzare un trofeo al cielo si è infranto, la squadra piemontese ha infatti incontrato la Fiorentina in finale. La partita è terminata 0-0 sia nei tempi regolamentari che in quelli supplementari e quindi a decidere la finale sono stati i tiri dagli undici metri. La lotteria dei rigori questa volta ha dato ragione alla Viola che non ha sbagliato nemmeno 1 tiro convertendo tutti i rigori in gol, i granata sfortunatamente hanno sbagliato il primo calcio di rigore e hanno visto sfumare il trofeo. Ora i piemontesi affronteranno nuovamente i toscani (calcio d’inizio domani alle ore 13 in casa della Fiorentina), questa volta in campionato. I granata hanno perso qualche punto nelle ultime gare facendosi sorpassare da altre squadre, ma sicuramente i ragazzi di Scurto saranno più che motivati a prendersi la rivincita sulla squadra che li ha privati di un’ambitissima Coppa Italia ad un passo dal conquistarla.

Torino e Fiorentina: i due percorsi a confronto

Il Torino Primavera in questa stagione ha totalizzato 45 punti in 28 partite disputate piazzandosi ad oggi in sesta posizione a pari punti con il Sassuolo che è quinto ma ha giocato una partita in più e il Milan che ha due punti in meno. I granata sono stati trascinati da un attacco devastante che è riuscito a segnare la bellezza di 56 gol, piazzandosi come secondo miglior attacco dietro all’Inter (58 gol) primo in classifica. Se però l’attacco è strepitoso la difesa è il punto debole della squadra: infatti i Torelli hanno subito ben 49 gol nelle 28 gare disputate, portando la loro differenza reti a soli 7 gol. La Fiorentina invece si è resa fino ad ora protagonista di un campionato meno positivo, avendo collezionato solamente 33 punti con 40 gol fatti e 41 gol subiti. La Viola è quindi dopo 28 giornate 12esima in classifica sotto all’Empoli per 4 punti e sopra la Juventus per 1 punto. Nella partita di andata a Torino i granata avevano trionfato per 2-1 e sicuramente faranno di tutto per cercare di ripetersi anche in questo match di ritorno, sia per vendicarsi della finale persa sia per cercare di raggiungere posizioni più alte in classifica.

Giuseppe Scurto
Giuseppe Scurto
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-04-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
1 mese fa

sicuramente i ragazzi di Scurto saranno più che motivati a prendersi la rivincita

sicuramente ! 5-1 per i Viola …

Primavera, il punto sul finale di stagione: Toro in piena corsa playoff

Primavera, Fiorentina-Torino 5-1: il tabellino