L'inchiesta / Sciacca: "Il Toro ha bisogno di figure come Pulici e Pecci in società" - Toro.it

L’inchiesta / Sciacca: “Il Toro ha bisogno di figure come Pulici e Pecci in società”

di Veronica Guariso - 16 Novembre 2019

Viaggio nel mondo del tifo – Parte 3 / L’opinione di Gianfranco Sciacca del Toro Club Sicilia Granata: “Meno abbonamenti? Ormai si preferisce la singola partita”

Da nord a sud: continua il nostro viaggio nel mondo del tifo granata. Dopo aver ascoltato l’opinione di Lorenzo Pistamiglio, presidente del Toro Club Sauro Tomà di Torino, quella di Mario Patrignani, presidente del Toro Club Fedelissimi di Pesaro, anche Gianfranco Sciacca, presidente del Toro Club Sicilia Granatal, ha risposto alle nostre tre domande: cosa ha spinto di tifosi del Toro ad abbandonare lo stadio? Di chi sono le colpe? E come si può risolvere il problema? Ecco cosa ci ha risposto Gianfranco Sciacca.

Sciacca: “I tifosi preferiscono la singola partita”

I motivi sono vari. Uno è probabilmente l’entusiasmo che con la risalita in A era più elevato rispetto ad oggi. Molta gente che non abita a Torino si è abbonata, come avevo fatto io, che abito molto distante. Oggi invece, molte persone che arrivano da fuori vanno a vedere la singola partita piuttosto di sottoscrivere l’abbonamento. Se alcune situazioni smuovono l’entusiasmo di conseguenza c’è più affluenza. Belotti incarna il Toro, così come Sirigu. Loro hanno sicuramente anche la leadership nel merchandising. E’ tutta una questione di entusiasmo“.

Sciacca: “Colpa di tutti, non solo della società”

Il Torino ha una società che ha bisogno di alcuni innesti e rinforzi, figure più vicine al Toro storicamente come Pulici, Pecci e tanti altri. In più, secondo me, stiamo pagando la progressione degli obiettivi. Siamo saliti in A da tanto ormai e gli obiettivi in questi anni sarebbero dovuti essere superiori a quelli attuali. Dovremmo aver dovuto trovare la stabilità in Europa League. La società è abbastanza forte economicamente per sostenerli. In più il gioco della squadra di quest’anno non è paragonabile a quello dell’anno scorso. La colpa è un po’ di tutti, non solo della società ma neanche solo dell’allenatore o dei giocatori.“.

Sciacca: “La società può alzare l’asticella

Come ho già detto, facendo entrate qualche figura in società di memoria storica e migliorando il progetto. La società è sana grazie all’operato del presidente Cairo e potrebbe sopportare un innalzamento dell’asticella.“.

14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
8 mesi fa

Pulici è un Totem, la massima espressione vivente dell’essere granata…..
Vorrei che i nostri viziati mercenari, quotidianamente rivedessero le sue gesta sportive ed ascoltassero le sue interviste……
Avrebbero realmente tutto da imparare…..

Denis-Joe
Denis-Joe
8 mesi fa

bella intervista, non ha detto un cz..

Lovi
Lovi
8 mesi fa

Pulici all’Effecì non verrà mai!

tony polster
tony polster
8 mesi fa
Reply to  Lovi

Per la verita’,nemmeno nel fu A.C.

Lovi
Lovi
8 mesi fa
Reply to  tony polster

io parlo di cose che conosco e per via diretta, non per sentito dire.

tony polster
tony polster
8 mesi fa
Reply to  Lovi

Bene.io parlo per cio’ che ha detto …la storia.