Nella serata di ieri nonostante il Torino sia uscito sconfitto da San Siro c’è stata una buona notizia: l’esordio del giovane Gineitis

Centrocampista classe 2004, appena 18 anni ed ha già esordito in Serie A. Gineitis ha avuto per la prima volta la possibilità di esordire in Serie A, in una partita difficile come quella con il Milan. Il giovane granata ha giocato bene, mettendo in mostra le sue grandi qualità tecniche e di inserimento. Nonostante la sconfitta questa partita la ricorderà per sempre e ha deciso di celebrare la sua prima presenza in Serie A con un post su Instagram. La descrizione del post recita questo messaggio: “È ancora difficile credere che ieri il mio sogno si sia realizzato. Fin da piccolo il mio sogno era debuttare ai massimi livelli. Ieri ho sentito cosa vuol dire giocare al massimo livello con giocatori del genere e tra 70.000 spettatori, non dimenticherò mai questi momenti della mia vita. Ho dovuto impegnarmi tanto, disponibilità, pazienza, caparbietà, dedizione per realizzare il sogno. Grazie ai miei genitori, ai miei fratelli, agli allenatori e a tutti i miei amici che hanno contribuito alla realizzazione del mio sogno”. Ecco il post:

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-02-2023


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 anno fa

Penso che Juric l’abbia messo titolare non solo per l’emergenza dovuta agli infortuni, ma anche per dare una forte emozione al giovane nella speranza di lanciare la sua carriera facendolo esordire davanti un palcoscenico del genere temprandone così il carattere e dandogli una iniezione di fiducia in sé stesso

James71
1 anno fa
Reply to  ardi06

Infatti dopo la partita ha detto che non è che lo ha deluso, ma che aveva fatto meglio nelle amichevoli, quindi può fare meglio di quello che ha fatto… (e tanto per cambiare concordo…)

ardi06
ardi06
1 anno fa
Reply to  James71

👍 👍 👍

Jones
1 anno fa

spero per te che sia l’inizio di una buona carriera tra i professionisti

Buongiorno si è laureato. E la tesi è sul Toro!

Djidji esulta al pareggio del Nantes contro la Juventus: “Bravi amici”