Rassegnato e deciso a pensare esclusivamente al campo, per terminare al meglio la stagione: Juric ha perso entusiasmo e la colpa è tutta della proprietà

Resta un’impresa mica da poco. Riuscire a spegnere l’entusiasmo di uno come Ivan Juric, un allenatore che ama il lavoro sul campo, che ha ambizione, che è sanguigno, che non le manda a dire. Cairo ci è riuscito. Difficile leggere diversamente le parole di ieri del tecnico del Torino, amareggiato dopo un derby perso per l’ennesima volta: ma la sconfitta con la Juve è solo l’ultima tappa del suo malessere. Non batterà i pugni con Cairo e Vagnati per ottenere qualcosa dal mercato di gennaio. Non lo farà perché stufo, rassegnato. Non lo farà perché ha capito, dopo meno di un anno e mezzo di battaglie, che non servirebbe a nulla, come non è servito quel maxi litigio in ritiro con il direttore tecnico: la storia non è cambiata. Farà “solo” l’allenatore: difficile da credere, perché uno come Juric è una preziosa risorsa da sfruttare a 360 gradi. Eppure è così: dall’infuocata conferenza prima di Fiorentina-Torino a oggi sembra passato un secolo, invece alle spalle la stagione è solo una e gli errori sono quelli di sempre. Uno si ripete da 17 anni ed è la mancanza di ambizione: logico che quando prende il timone della squadra chi ne ha da vendere allora il corto circuito è solo questione di tempo. I più ottimisti pensavano che Juric potesse fare il miracolo: con la squadra (“Mi pagano tanto perché arrivano giocatori che si pensa siano scarsi e poi arrivano a rendere 20 milioni) ma pure con la proprietà. Però anche Juric è un essere umano e per i miracoli non è ancora attrezzato, nemmeno lui.

Juric e Cairo
Juric e Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-10-2022


149 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 mese fa

Con cairo 21 derby persi, quasi la metà di tutti quelli che il Toro aveva perso nel suo primo secolo di vita. Letto oggi su tn, l’anno scorso avevo guardato i risultati di tutti i derby giocati. Sino ad inizio anni 90 eravamo più o meno pari da allora vinti… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  ardi06

maluccio dal 90, è vero, ma da quando c’è il signor direi bene un vero e proprio SCEMPIO… 1 solo derby vinto (diciamo pure regalato) in 17 anni e 25 derby di seguito in cui si prende gol, mai successo prima d’ora …e poi non si deve pensare male…

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

persino Calleri, in tre anni, ne ha vinti di più

ardi06
ardi06
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Altro che pensar male, sono convinto che il nano merxa sia solo un servo della famigghia e che usa il Toro per fare gli interessi ovini e di conseguenza i suoi

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
1 mese fa

…..

InCollage_20221017_144615904_copy_1024x1280.jpg
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
1 mese fa

Fatti, non parole

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
1 mese fa

È tutto detto…

IMG_20221017_144656.jpg

Un portiere che pari, una punta che segni: è chiedere troppo?

Pellegri si è sbloccato: ora merita il posto di Sanabria