Secondo me la storia di Belotti nel Torino si sta chiudendo come peggio non sarebbe potuto accadere. La colpa è di Cairo? Certamente la società ha le sue responsabilità

Sono passati più di sedici anni da quando il presidente Cairo ha preso in mano il Torino. Dalle dichiarazioni roboanti delle prime stagioni con promesse di un Toro da Champions nel giro di pochi anni, siamo arrivati a quelle in cui il presidente Cairo si rammarica di perdere i giocatori a zero. Nel mezzo ci sono stati anni di campionati mediocri, in cui il Toro ha vinto un solo derby e che ha collezionato umiliazioni continue, non costruendo nulla. Questi sedici anni del Torino FC sono stati letteralmente sprecati, tanto che il club, dal punto di vista strutturale e patrimoniale, non ha nulla. Detto e ricordato questo per l’ennesima volta (almeno da parte mia), la vita va avanti ed i fatti che si presentano vanno commentati quando si palesano, senza necessariamente ripartire da Adamo ed Eva con concetti che presumibilmente si danno per noti e assodati.

Il presidente Cairo ha recentemente commentato in maniera negativa la situazione che porta sempre di più i giocatori a svincolarsi dal club di appartenenza a parametro zero. Il caso Donnarumma per il Milan è stato quello che, mediaticamente, ha avuto più risalto. Ma oltre all’attuale portiere del PSG, altri due campioni d’Europa come Insigne e Belotti stanno vivendo la stessa situazione del portiere. È probabile che entrambi lasceranno il proprio club, soprattutto per quanto riguarda il Gallo.

Per molti le ragioni che spingerebbero il centravanti granata del Torino FC a volersene andare è il mancato mantenimento delle promesse da parte di Urbano Cairo. D’altronde Belotti ha convissuto nel Torino con questa presidenza negli ultimi sei anni dei sedici dell’era Cairo. Purtroppo lo stesso giocatore avrà notato come nel Torino non cresce nulla. Anche sul Robaldo, ad esempio, la società continua ad essere addormentata. Dopo aver ricevuto il via libera dal Comune di Torino ormai mesi fa, non si è ancora visto un solo operaio all’opera per avviare il progetto della cittadella granata.

Dunque è lecito che Nkoulou se ne sia andato, facendo di fatto perdere l’investimento complessivo di circa 4 milioni al club ed è altrettanto lecito che il Gallo decida di lasciare il Torino FC a parametro zero facendo perdere i circa 8 milioni al club granata. Sul Gallo però ci sono alcune considerazioni da fare. Lui è il capitano granata, dunque il riferimento per i compagni di squadra e per i tifosi. Questi ultimi sono quelli che hanno goduto per le imprese del trascinatore granata, per i suoi gol, per la sua esultanza e per le sue indimenticabili rovesciate, e sono anche coloro che hanno dato tanto e supportato il Gallo sempre e comunque. Andando via a zero, lasciando legittimamente a bocca asciutta il presidente Cairo, creerebbe in primis un danno al club e in seconda battuta un danno ai tifosi.

Molti contestatori obiettano che tanto il presidente non investirebbe l’eventuale denaro ricavabile dalla cessione di Belotti. È vero che in passato Cerci e Immobile sono stati sostituiti con Amauri e Martinez, ma è altrettanto vero che certamente, senza quel denaro, il Torino FC non si rinforzerà mai. Analizzando la situazione e viste le mancate smentite di rito in merito alla storia della clausola rescissoria proposta da Cairo e controproposta dal ragazzo, vista anche la mancata smentita sull’offerta di 3,3 milioni netti all’anno più 1 milione una tantum all’atto della firma, e visto il perdurante silenzio di Andrea Belotti che distrugge i timpani dei tifosi, è altamente probabile che il Gallo abbia già in mano un accordo con un altro club. Secondo me la storia di Belotti nel Torino si sta chiudendo come peggio non sarebbe potuto accadere. La colpa è di Cairo? Certamente la società ha le sue responsabilità per i motivi sovradescritti, ma non bisogna aver paura di dire che Belotti nei confronti dei tifosi, cioè di chi lo ha sempre amato, non si sta comportando bene. Il Gallo non può parlare perché tesserato? Stupidaggini! È vero che qualunque giocatore tesserato non può rilasciare dichiarazioni se non esplicitamente autorizzato dalla società, tuttavia se non vuole rischiare una multa, ci sono i membri del suo entourage che non sono vincolati a questa condizione, che dunque potrebbero spiegare quello che vogliono. Se non lo fanno evidentemente non c’è il motivo di smentire la questione clausola sociale, né tanto meno la veridicità dell’offerta granata.

Dunque è probabile che il Gallo, come ha detto Ivan Juric ai media, abbia deciso di restare un anno, ma stento a credere che l’abbia fatto per poi decidere. Piuttosto vien da pensare che magari il centravanti granata ha già deciso e magari vestirà il rossonero. Vedremo come andrà a finire, ma purtroppo, al netto di quello che ho scritto all’inizio dell’articolo, ho smesso di vedere Andrea Belotti come idolo granata. Quando scenderà in campo lo vedrò come un giocatore della squadra che tifo, che dà anima e corpo e che naturalmente continuerò a sostenere, ma che per me non rappresenterà più l’anima della squadra, perché una squadra senza anima è una squadra morta e, nonostante la presidenza, per me il Toro è una squadra immortale. Noi tifosi abbiamo affrontato situazioni ben peggiori, stiamo attraversando il guado della presidenza Cairo, supereremo anche l’addio di Belotti… anche a parametro zero.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Iscriviti
Notificami
63 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 giorno fa

Ma nessuno ricorda le tonnellate di articoli di questa estate dove la Roma offrì tra i 15 e i 20 milioni per Belotti e cairo rifiutò? Nessuno ricorda che giustamente ciò che non andava bene al Gallo nel nuovo contratto era la clausola rescissoria da 40 ml?!! Nessuno mette in… Leggi il resto »

corrado
corrado
1 giorno fa
Reply to  ardi06

Io ricordo perfettamente le tonnellate di chiacchiere estive scritte dai vari giornali, giornaletti e blog e ricordo anche la loro consueta mancanza di appigli alla realtà. La realtà è che Belotti, dopo aver rappresentato onorevolmente i nostri colori per anni, ha deciso di non rinnovare il contratto e di andarsene… Leggi il resto »

10genà
10genà
1 giorno fa

Belotti è diventato capitano dopo la stagione delle 26 reti (prima ci fu Benassi. Ripeto: Benassi!! Se non sbaglio addirittura votato online dal caloroso pubblico granata, ma non ricordo sinceramente…), non tanto per le doti di leader o di trascinatore (non lo è mai stato) ma semplicemente perchè uomo immagine… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 giorni fa

Che cosa si può pretendere ancora dal Gallo, dopo tutto quello che ha dato al Toro in questi anni?
Per citare Elio e le Storie Tese “Vuoi che mi metta una scopa in culo così ti ramazzo la stanza?”

odix77
odix77
2 giorni fa

che non vada via a parametro zero creando un danno al Club , e di conseguenza ai tifosi? da un capitano tanto amato e tanto attaccato al Toro ritieni sia troppo?

conbin
conbin
1 giorno fa
Reply to  odix77

Condivido pienamente

eri minio
eri minio
1 giorno fa
Reply to  odix77

Firmare un nuovo contratto? Firmarlo con chi? Con quel Cairo che per sei anni si è fatto ben conoscere anche da Belotti? Belotti sarà anche un brav’uomo ma questo non lo obbliga a essere stupido. I soldi da mettere nel Toro si chiedono a Cairo. Fatelo e auguri. Chi vuole… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 giorno fa
Reply to  odix77

eh si, potrebbe firmare per altri 5 anni, FIDANDOSI di Cairo, con patto d’onore che a una certa cifra avrebbe il via libera! Del resto chi non si fiderebbe della parola di cairo? Odix, mettiti nei suoi panni e dimmi onestamente che tu ti fideresti della paroal di cairo PS… Leggi il resto »

odix77
odix77
1 giorno fa

scusami , non capisco…io capisco anche tutto quello oche dite e mica sono qui a fare la guerra a Belotti , ho solo tirato le somme di chi ci rimette in tutta questa faccenda ovvero il club e noi tifosi… a voi va bene perchè belotti bla bla e cairo… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 giorno fa
Reply to  odix77

allora mettiamola così, odix: fa un torto ai tifosi, purtroppo si (indirettamente) O meglio ancora involontariamente. Mancheranno i soldi in cassa al Toro? si. Purtroppo si Su questo siamo d’accordo al 100% I tifosi e il Toro sono danni collaterali. Aggiungo purtroppo, purtroppo e ancora purtroppo. Io tifo Toro e… Leggi il resto »

odix77
odix77
1 giorno fa

io quanto dici non lo so, non conosco belotti e per altro credi che già il primo anno quando si parlava di milan avrebbe fatto le valigie subito fosse arrivata l’offerta giusta.. ma con questo mica lo critico…. ribadisco dico solo che non mi sembra ingrato insultarlo e paradossale difenderlo… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
1 giorno fa
Reply to  odix77

Ho già scritto sopra un post più esaustivo, ti rispondo brevemente : solo il fatto di averci tenuto in a per due anni di fila, le statistiche parlano chiaro, ha fatto guadagnare alla società solo di diritti tv, ben più degli otto milioni pagati.

ardi06
ardi06
1 giorno fa

Quello che dici è la verità, non capisco tutto questo astio, a meno che il bombardamento mediatico abbia avuto successo e mi sembra sia così

madde71
madde71
1 giorno fa
Reply to  odix77

il danno al club lo crea chi pone le condizioni per queste siyuazioni

odix77
odix77
1 giorno fa
Reply to  madde71

quindi la metà dei presidenti del mondo + procuratori + giocatori stessi ….è un circolo vizioso in cui nessuno è escluso da colpe , tranne i tifosi …

La gestione degli infortuni è lo specchio della gestione Cairo