L’analisi della direzione di Simone Sozza durante Atalanta-Torino, gara valida per l’ultima giornata del campionato di Serie A

Giuste le decisioni principali prese dal promettente Simone Sozza, arbitro della Sezione AIA di Seregno designato da Gianluca Rocchi per l’ultima partita di campionato tra Atalanta e Torino nella quale la squadra di Juric si è giocata le residue speranze di accedere in Conference League. Pochi episodi da rivedere nel corso del primo tempo con il direttore di gara attento e scrupoloso nel fermare il gioco al 20’ per uno scontro aereo fortuito tra Buongiorno e Masina al limite dell’area granata. Al 31’ nell’area nerazzurra Zapata cerca di incunearsi tra Holm e De Ketelaere e quest’ultimo lo spinge leggermente con una manata ma è un contatto di lieve entità e non sufficiente alla concessione della massima punizione.

Secondo tempo

Nel corso della ripresa Sozza è chiamato a prendere le decisioni più importanti azzeccandole tutte. Al 51’ graziato Buongiorno che trattiene Scamacca ed un minuto dopo viene annullato il primo gol degli orobici poiché De Ketelaere si trascina il pallone in fallo di fondo prima di servire a Scamacca il pallone da spingere in rete. Al 58’ viene ammonito Linetty per un intervento falloso su Holm. Al 66’ annullato il gol a Lookman per un fallo di Scamacca su Ilic al momento del passaggio al nigeriano (bravo qui l’arbitro a intervenire senza fare ricorso al VAR). Anche al 70’ Sozza azzecca la decisione giusta fischiando il penalty a favore dei padroni di casa per uno “step on foot” involontario di Tameze a Lookman che stava controllando il pallone uscendo dall’area. Al 76’ terza rete annullata ai bergamaschi, ancora giustamente, per offside di Lookman su lancio di Miranchuk e giusta ammonizione anche a Hien autore di un fallo tattico su Ricci al 77’. Buona prestazione del 36enne direttore di gara lombardo che ha chiuso positivamente una stagione che lo ha visto fermo a lungo per infortunio e dirigere i granata in un’altra occasione, piuttosto recente, nella gara interna contro il Bologna terminata a reti bianche lo scorso 3 maggio.

Arbitro Niccolo Baroni, cartellino giallo, ammonizione
Arbitro Niccolo Baroni, cartellino giallo, ammonizione
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-05-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
25 giorni fa

Lookman si è buttato. Rigore inesistente.

notu
24 giorni fa
Reply to  tric

Ha preso un pestone , che si nota poco alla Tv , ma è nettissimo. Poi, come tutti gli attaccanti che giocano qui ha accentuato il tuffo invece di staccare due bestemmie .

Napoli-Torino, il punto sull’arbitro: Orsato con autorevolezza