Juventus-Torino, tutti gli errori di Valeri: direzione a senso unico

di Carlo Quaranta - 7 Maggio 2017

Valeri di Roma ha diretto il derby della Mole: Juve-Toro sarà ricordato anche per i suoi errori

Un’altra direzione “anti-Toro” nella storia del derby della Mole. Stavolta a compromettere il naturale svolgimento del match ci ha pensato l’arbitro Paolo Valeri della sezione AIA di Roma con una gestione complessiva contraddittoria e insufficiente e con decisioni discutibili. Non ha fatto però tutto da solo l’arbitro romano, non sempre ben coadiuvato da assistenti (già nei primi minuti in disaccordo per l’assegnazione di una rimessa laterale) e quarto uomo (decisivo nell’episodio più eclatante della partita). Al 13’ il primo cartellino giallo ineccepibile per Moretti che quasi al limite dell’area ferma volontariamente con la mano un passaggio in profondità di Khedira. Il derby è vero, sentito, ruvido, ci sono diversi contatti fisici, alcuni dei quali anche piuttosto duri come ad esempio quello di Boyé su Lichtsteiner al 23’ che poteva essere sanzionato ed interventi corretti come quello di Baselli su Cuadrado nel quale tuttavia Valeri ravvede gli estremi per il calcio di punizione a favore dei bianconeri. Emblematico anche il caso al 38’ quando viene ignorata una scivolata fallosa (potenzialmente da ammonizione) di Molinaro su Cuadrado mentre sul proseguimento dell’azione viene sanzionata severamente con il cartellino giallo (che poi risulterà pesantissimo) una sbracciata di Acquah su Dybala che simula di essere stato colpito sul volto. Molinaro viene ammonito, invece, al 42’, anche in questo caso con una decisione spropositata dal momento che vi è una scorrettezza reciproca con Cuadrado il quale, sentendosi braccato alle spalle, si stende irregolarmente sul terzino granata.
Al 51’ sacrosanta ammonizione per Asamoah che da terra tocca il pallone col braccio al limite dell’area impedendo che questo giungesse a Belotti smarcato a qualche metro di distanza: dalla conseguente punizione battuta magistralmente da Ljajic arriverà poi il gol del vantaggio del Torino e la successiva ammonizione per proteste nei confronti di Dybala.

Al 57’ il fattaccio: Mandzukic riparte sulla propria trequarti, Acquah si getta in scivolata cercando l’anticipo e trova nettamente il pallone, poi sullo slancio inevitabilmente travolge anche il croato. Valeri, che non si trova nella posizione ideale, ha un attimo di esitazione ma il quarto uomo Costanzo segnala il fallo inducendo l’arbitro all’errore. L’episodio scatena le ire di Mihajlovic che si trova a pochi metri dall’azione e protesta veementemente con il quarto uomo e poi, entrando in campo, anche con l’arbitro che lo allontana dal terreno di gioco. Al 76’ ammonito Cuadrado per uno spintone su Belotti mentre all’87’ Bonucci inspiegabilmente la fa franca nonostante un intervento irregolare, peraltro da ultimo uomo, sullo stesso Belotti in zona d’attacco granata. Al 90’ infine graziato anche Alex Sandro che interviene da dietro su Iturbe in progressione, anche in questo caso il cartellino è rimasto nel taschino di Valeri. Da registrare che il Torino è ancora una volta poco fortunato negli arbitraggi delle stracittadine e con l’arbitro Valeri – che non dirigeva i granata da due anni – non ha ancora centrato la vittoria: sette pareggi e due sconfitte il bilancio finora.

più nuovi più vecchi
Notificami
HyperTORO
Utente
HyperTORO

I nostri giocatori dovrebbero cominciare a mangiare pane e volpe al mattino. Specialmente prima di un derby. Un intervento come quello di Acquah venne effettuato nel primo derby con Ventura (fini 3 – 0 per loro): fallo su Giaccherini (a metà campo) ed espulsione del nostro giocatore. Fino a quel… Leggi il resto »

scappa76
Utente
scappa76

Il fatto clou è l’espulsione di Acquah. È stato fatto il confronto (anche nel post partita) con l’ammonizione di Mandzukic all’andata, ma in realtà non è identico perché in quel caso era da dietro e il contatto era avvenuto quasi contemporaneamente e con lo stesso piede che aveva toccato il… Leggi il resto »

claudio sala
Utente
claudio sala

Tutto giusto.

ironmarco1948
Utente
ironmarco1948

cari fratelli granata, condivido in pieno i vostri commenti sul derby ancora una volta vergognosamente arbitrato. Sono importanti i fatti oltre alle parole : vi confermo che da questo mese NON ho più il mutuo con UBI Banca ( sponsor di quelli là ). Nessuno in famiglia possiede auto di… Leggi il resto »