Torino, la rassegna stampa di oggi 9 luglio 2020 - Toro.it

Torino, la rassegna stampa di oggi 9 luglio 2020

di Redazione - 9 Luglio 2020

La rassegna stampa sportiva di oggi sul Torino: il Toro vince contro il Brescia e ottiene tre punti fondamentali per la salvezza

La rassegna stampa di oggi commenta la vittoria del Torino sul Brescia: Longo ottiene tre punti fondamentali per la salvezza e vola a +7.

La rassegna stampa di oggi sul Torino

Tuttosport: Tre urli Toro: rimonta salvezza
Un grande Verdi, re Belotti e Zaza premiano Longo
“Mai avuto paura: passo importante. Verdi? Lo sapevo”
Longo: “Era una partita trappola, siamo stati bravi a tenere duro dopo essere andati sotto. E ora voglio fare risultato con l’Inter”

La Stampa: Tre punti Toro
I granata rimontano il Brescia e conquistano tre punti fondamentali per la classifica: sono 7 i punti sulla terz’ultima. Un primo tempo da brividi, poi Belotti si carica di nuovo la squadra sulle spalle. E Longo salva la panchina

CronacaQui: Toro, che brividi. Ma nella ripresa ci pensa il tridente…

La Repubblica: Toro, brivido prima della gioia. Poi a segno i tre tenori granata
Vittoria importante per la squadra di Longo contro una concorrente per la lotta alla salvezza. Per il capitano quinto gol consecutivo. Unico neo: Zaza ammonito, salterà la sfida contro l’Inter

La Gazzetta dello Sport: Il Toro si spaventa, poi reagisce. Tre punti salvezza, Brescia ko
Il gol di Torregrossa illude la squadra di Lopez che sfiora il raddoppio. I granata dilagano: autogol di Mateju, Belotti, Zaza. Sono a +7 dal Genoa

Corriere Torino: Belotti leader, il Toro va
Il capitano a segno per la quinta gara consecutiva: Brescia ribaltato, respira Longo

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giogranata
giogranata
1 mese fa

Vittoria fondamentale per cercare di salvarci il prima possibile. Ora, non ho nessuna illusione di fare risultato a Milano, contro l’Internazionale. Ma fondamentale sarà non perdere in casa contro il Genoa e vincerne una fra Verona in casa o Spal a Ferrara. Allora sì che potremmo considerarci davvero salvi. Certo,… Leggi il resto »