Serie C, buona prova per Candellone. Non convocato Coppola

di Giulia Abbate - 18 Ottobre 2018

Talenti granata in tour / Ecco come sono andati i giocatori del Toro in prestito impegnati tra Serie A, B, C e i campionati esteri

Con la pausa delle Nazionali che in Italia ha fermato i campionati di Serie A e Serie B nonché quelli esteri, i riflettori calcistici si sono rivolti tutti sul turno infrasettimanale di Serie C che ha coinvolto molti dei giocatori in prestito dal Torino. Tra gli altri, buona la prestazione di Candellone con il Pordenone mentre Butic resta in panchina. Non convocato dal Cuneo, invece, Domenico Coppola. Di seguito, il riepilogo completo del rendimento dei giocatori del Torino in prestito in Serie C.

I giocatori del Torino in prestito in Serie C

GRUPPO A

Olbia e Alesandria non vanno oltre lo 0-0. Un pareggio a reti bianche al quale, tra le fila dell’Alessandria, hanno preso parte anche Cucchietti e De Luca entrambi schierati dal primo minuto. Per il primo partita non eccessivamente complicata, con pochi interventi, mentre il secondo sbaglia una clamorosa occasione a porta vuota e resta in campo solo fino al 71′. Non perfetto nemmeno Zaccagno, schierato titolare dalla Pro Piacenza e sconfitto 3-0 dal Pisa. Sconfitta anche per Carissoni della Carrarese, suparata 2-1 dal Piacenza con il granata sostituito al 63′. Discreta prova per Oukahadda che tuttavia non riesce ad evitare un brutto ko dell’Albissola (3-1 contro la Pistoiese). Non convocato dal Cuneo, invece, Coppola.

Tommaso CUCCHIETTI, Alessandria / Minuti giocati: 90 (tot. 630). Presenze 7 (campionato: 6, Coppa Italia: 1); gol subiti: 6

Andrea ZACCAGNO, Pro Piacenza / Minuti giocati: 90 (tot. 540). Presenze 6 (campionato: 5, Coppa Italia: 1); gol subiti: 9

Domenico COPPOLA, Cuneo / Minuti giocati: 0 (tot. 0). Presenze 0 (campionato: 0, Coppa Italia: 0); gol subiti: 0

Lorenzo CARISSONI, Carrarese / Minuti giocati: 63 (tot. 469), Presenze 7 (campionato: 6, Coppa Italia: 1); gol: 0

Shady OUKHADDA, Albissola / Minuti giocati: 90 (tot. 473), Presenze 9 (campionato: 6, Coppa Italia: 3); gol: 0

Manuel DE LUCA, Alessandria /  Minuti giocati: 71 (tot. 501). Presenze 8 (campionato: 6, Coppa Italia: 2); gol: 3.

GRUPPO B

Nel gruppo B, ottime prove per Candellone, che contribuisce in maniera netta alla vittoria in rimota del Pordenone per 2-1 contro la Vis Pesaro, e Fiordaliso che con il Teramo supera di misura il Fano. Restano invece in panchina si Butic che Giraudo nella Teranana così come Procopio nel Sudtirol, mentre nel Renate (sempre ai box per la rottura del crociato D’Alena) Rossetti subentra al 63′ nella sconfitta casalinga contro la Virtus Verona. Nel pareggio della Giana Erminio contro il Ravenna, Piccoli colleziona 74 minuti.

Leonardo PROCOPIO, Sudtirol /  Minuti giocati: 0 (tot. 105). Presenze 3 (campionato: 2, Coppa Italia: 1); gol: 0.

Federico GIRAUDO, Ternana /  Minuti giocati: 0 (tot. 158). Presenze 3 (campionato: 0, Coppa Italia: 3); gol: 0

Marko BUTIC, Ternana/  Minuti Giocati: 0 (tot. 37), Presenze 2 (campionato: 1, Coppa Italia: 0), gol:0

Alessandro FIORDALISO, Teramo / Minuti giocati: 90 (tot. 320). Presenze 4 (campionato: 4, Coppa Italia: 0); gol: 0

Antonio D’ALENA, Renate / Minuti giocati: – (tot. 48), Presenze 3 (campionato: 2, Coppa Italia: 1); gol: 0

Matteo ROSSETTI, Renate / Minuti giocati: 27 (tot. 171). Presenze 6 (campionato: 5, Coppa Italia: 1); gol: 0

Gianluca PICCOLI, Giana Erminio /  Minuti Giocati: 74 (tot. 165), Presenze 6 (campionato: 5, Coppa Italia: 1); gol: 0

GRUPPO C

Per vedere all’opera il Monopoli di Berardi bisognerà invece attendere sabato sera (partita in programma alle 20:30) quando il granata sfiderà la Juve Stabia in trasferta.

Filippo BERARDI, Monopoli /  Minuti giocati: 36 (tot. 277). Presenze 5 (campionato: 3, Coppa Italia: 2); gol: 0