Milinkovic-Savic ne prende quattro, Ljajic torna in campo dopo l’infortunio

0
Ljajic
CAMPO, 29.4.18, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-LAZIO, nella foto: Adem Ljajic

Talenti granata in tour / Ecco come è andato il weekend dei giocatori del Torino in prestito in Serie B, in serie C e all’estero

Un fine settimana di alti e bassi per i giocatori di proprietà del Torino in prestito tra A e C ma anche impegnati all’estero. In ogni campionato italiano professionista c’è una rappresentanza granata: tanti sono gli ex Primavera che negli ultimi anni hanno vestito la maglia della squadra giovanile ma c’è anche chi, come Niang e Ljajic, è transitato solo dalla Prima squadra. Ecco il rendimento dell’ultimo week-end.

I giocatori del Torino in prestito in Serie A

Entrambi titolari i due giocatori della Spal di proprietà del Torino. Dopo l’esordio e il cartellino rosso, è tornato tra i pali Milinkovic-Savic, che ha scontato la squalifica. Giornata da dimenticare per il portiere, quattro i gol subiti dalla Lazio, e anche per Bonifazi, in campo dal 1′ ma solo per un tempo.

Kevin BONIFAZI (Spal) / Minuti giocati: 45 (totali: 135); Presenze: 2; Gol: 1.

Vanja MILINKOVIC-SAVIC (Spal) / Minuti giocati: 90 (totali: 165); Presenze: 2; Gol subiti: 4

I giocatori del Torino in prestito in serie B: Segre in gol

In cadetteria, non ha visto il campo Gustafson nell’anticipo dell’Hellas contro la Cremonese, mentre Buongiorno ha giocato 90′ con il Carpi. Il difensore sta trovando sempre più spazio in questa stagione. Solo 17′ con la Salernitana per Segre.

Alessandro BUONGIORNO (Carpi) / Minuti giocati: 90 (totali: 474); Presenze: 6; Gol: 0

Samuel GUSTAFSON (Hellas Verona) / Minuti giocati: 0 (totali: 352); Presenze 6 (campionato: 4, Coppa Italia: 2); Gol: 0

Jacopo SEGRE (Venezia) / Minuti giocati: 17 (totali: 381); Presenze 8 (campionato: 7, Coppa Italia: 1); Gol: 1

(Continua a pagina 2)

1
2
3