L’eliminazione dei bergamaschi dalla Coppa Italia libera tre slot infrasettimanali per il recupero di Atalanta-Torino

Il 3-2 con cui la Fiorentina ha battuto l’Atalanta nei quarti di finale di Coppa Italia fa tirare un sospiro di sollievo alla Lega: per recuperare Atalanta-Torino ci sono ora tre date possibili. Quella più vicina nel tempo è mercoledì 2 marzo, giorno in cui si disputeranno le semifinali di andata di Coppa, sono poi liberi gli slot di mercoledì 20 aprile e mercoledì 11 maggio, ovvero i giorni in cui saranno giocate le semifinali di ritorno e la finalissima del torneo nazionale.

Atalanta-Torino va recuperata: la decisione del Giudice Sportivo

Atalanta-Torino, lo ricordiamo, si sarebbe dovuta giocare lo scorso 6 gennaio ma la formazione di Ivan Juric non partì per Bergamo perché bloccata dall’Asl di bloccarla a causa dei vari casi di Covid all’interno del gruppo squadra. Il Giudice Sportivo ha sentenziato che la partita va recuperata ma una data finora era impossibile da scegliere: in caso di raggiungimento sia della finale di Europa League che di quella di Coppa Italia, la squadra di Gian Piero Gasperini non avrebbe infatti avuto nessun turno infrasettimanale disponibile fino al termine del campionato. In attesa di vedere come procederà il cammino dei nerazzurri in Europa, si sono ora liberate tre date, la Lega serie A ha quindi la possibilità nei prossimi giorni di calendarizzare il recupero del match.

Palomino e Belotti
Palomino e Belotti in Torino-Atalanta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-02-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup3
Cup3
3 mesi fa

Meglio il 2 marzo, meglio la sera…

Jones
Jones
3 mesi fa

me ne frego,mi interessa di più l’orario al limite

T9
T9
3 mesi fa

Per ripristinare la correttezza del calendario il 2 Marzo dovrebbe essere la data obbligatoria, le altre 2 solo di riserva in caso di maremoto.

Torino-Venezia: arbitra Giua. Maresca al VAR

Salernitana, Nicola è il nuovo allenatore: è UFFICIALE