L’Atalanta ha reso noto sul proprio sito ufficiale che la vendita dei biglietti per il match contro il Torino è sospesa

A seguito della decisione di riportare gli stadi al 50% della loro capienza per il contenimento della diffusione del Covid-19, diversi club di Serie A stanno bloccando la vendita dei biglietti per le prossime partite. Tra loro c’è anche l’Atalanta che attraverso una nota sul proprio sito ufficiale ha comunicato che la vendita per assistere alla partita Atalanta-Torino in programma il 6 gennaio, prima impegno ufficiale del 2022 per entrambe le squadre, è stata sospesa. Sul sito del club bergamasco si legge: “La Società informa che la vendita dei biglietti per assistere alla partita Atalanta-Torino è sospesa in attesa del decreto legge riguardante le ultime misure per il contenimento del Covid-19. Il decreto che porterà alla riduzione della percentuale di pubblico consentita negli stadi dal 75% attuale al 50% della capienza con conseguente modifica della mappa dei posti a sedere”.

Pallone Serie A
Pallone Serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-12-2021


Covid, due positivi nell’Atalanta

Toro, ecco l’Atalanta: come sta la squadra di Gasperini (tra Covid e infortuni)