Vittoria del Frosinone nei playoff di Serie B: i ciociari di Moreno Longo sono la terza squadra a centrare la promozione in A, ai danni del Palermo

È una festa allo “Stirpe”. Ma anche l’ambiente Torino può esultare. Nel giorno in cui ricade l’anniversario della vittoria dell’ultimo Scudetto Primavera (del 2015), proprio nel 16 giugno, Moreno Longo può festeggiare un altro traguardo strepitoso. Il Frosinone, infatti,  riuscito a centrare la promozione in Serie A, avendo battuto per 2-0 il Palermo nella finale di ritorno dei playoff del campionato di Serie B 2017/2018. Una rete strepitosa di Maiello, fondamentale, che permette ai ciociari di pareggiare i conti rispetto al 2-1 dell’andata che premia comunque i laziali, più avanti in classifica nella Regular Season. E poi, proprio allo scadere, è arrivata la rete di Ciano. Ma è soprattutto Longo a esultare, perché il suo è un vero capolavoro.

Frosinone in Serie A: il capolavoro di Longo

Proprio così. Era partita con delle ambizioni la stagione frosinate, ma in pochi avrebbero scommesso su una promozione a fine anno. Poi, una stagione strepitosa, una beffa proprio nell’ultima gara, e i playoff che avrebbero potuto rovinare tutto. Ma con pazienza e tanto lavoro la vittoria è arrivata, e al triplice fischio sono letteralmente esplosi di gioia tutti i protagonisti. Una promozione fantastica, arrivata dopo una cavalcata durata tutto l’anno. E Longo non può che festeggiare, con tutti i suoi tifosi. Portandosi però dietro una competenza granata che lo contraddistinguerà sempre.


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gix
gix
3 anni fa

virgola alla …zo

gix
gix
3 anni fa

Grande Moreno,in quest anni di B ha fugato aanche i dubbi leciti legati,alla differenza tra allenare i giovani e i professionisti

madde71
madde71
3 anni fa

michele,sai come spessissimo la pensi come,ma stavolta lascia perdere il bracciamozze. moreno ha smussato angoli del suo carattere,meno intransigente,piu’ mediatore,altrimente in questo falso barnum non ci stai. devi parlare bene di tutti e male di nessuno,e il presiniente stima la sua abnegazione ed il suo encomiabile senso del lavoro. credo… Leggi il resto »

Diritti TV, arriva l’ufficialità: Sky e Perform si aggiudicano la Serie A

Dallo Scudetto Primavera alla Serie A in quattro anni: Moreno Longo stupisce tutti