Giudice sportivo: Toro e Lazio senza squalificati. Per l’Inter due gare a porte chiuse

di Giulia Abbate - 27 Dicembre 2018

Giudice sportivo / Nessuno squalificato tra le fila di Lazio e Torino. Mano pesante sull’Inter dopo i fatti riguardanti la sfida contro il Napoli

Non ci saranno problemi per Lazio e Torino in vista della prossima sfida di campionato, in programma il 29 dicembre alle 15 allo stadio Olimpico di Roma. Dalle decisioni del giudice sportivo, infatti, non ci sono squalificati tra le fila granata né tra quelle biancocelesti: Mazzarri e Inzaghi potranno dunque contare su tutti i propri effettivi per tentare di chiudere in bellezza il 2018. La mano pesante del Giudice Sportivo, al contrario, è ricaduta come ampiamente ipotizzabile sull’Inter. Per i neroazzurri, dopo i fatti che hanno contraddistinto in negativo la sfida contro il Napoli, ci sarà così l’obbligo di “disputare due gare prive di spettatori e un’ulteriore gara con il settore 2° anello verde privo di spettatori“. Tra le fila della Juventus, invece, multato Allegri (10.000 euro) “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, espresso valutazioni insinuanti nei confronti dei collaboratori della Procura Federale”.

Giudice sportivo 18ª giornata di serie A 2018/2019

Calciatori espulsi
Due giornate a:
Lorenzo Insigne (Napoli), Koulibaly Kalidou (Napoli), Krunic Rade (Empoli)
Una giornata a: Bentancour Colman Rodrigo (Juventus), Franchescoli Vitor (Fiorentina)

Calciatori non espulsi
Una giornata a: 
Andersen Joachim Chris (Sampdoria), Brozovic Marcelo (Inter) De Paul Rodrigo (Udinese), Di Lorenzo Giovanni (Empoli), Ferrari Gianmarco (Sassuolo), Santos Da Silva (Fiorentina)