Udinese-Torino, arbitra Valeri. Con il fischietto romano, Toro mai vittorioso

0
Valeri
Valeri arbitro

Designati i direttori di gara per le partite della 4ª giornata di serie A: Udinese-Torino a Valeri. Al Var Nasca e Paganesi

Sono stati designati gli arbitri delle partite della quarta giornata di serie A: a dirigere Udinese-Torino (gara in programma domenica alle 15 alla Dacia Arena) sarà il signor Paolo Valeri della sezione di Roma. A coadiuvarlo ci saranno gli assistenti Vuoto e Caliari mentre il quarto uomo sarà La Penna. Al Var, designati Nasca e Paganessi. Un arbitro, Valeri, che non ha certo lasciato ricordi memorabili ai tifosi del Toro. Impossibile dimenticare la direzione di gara nel Derby della Mole, con il Toro in vantaggio per 1-0 e un cartellino rosso ad Acquah espulso dopo un intervento non falloso. La sfida contro i bianconeri terminò poi sull’1-1. L’ultima sfida dei granata arbitrata da Valeri, invece, è stato il pareggio per 2-2 contro la Spal nella scorsa stagione. Anche in questo caso, la direzione del fischietto romano non fu impeccabile soprattutto a causa di qualche svista di troppo dei suoi collaboratori.

Udinese-Toro, arbitra Valeri: granata mai vittoriosi con il fischietto romano

Prima della sfida contro la Spal, Valeri aveva incrociato il Torino nella stagione precedente nella sfida pareggiata con il Crotone (2-2) mentre nel 2015 aveva diretto il match con il Milan. I rossoneri si imposero per 3-0 sul Toro di Ventura con una direzione di gara che non fu macchiata da particolari errori. Nella stessa stagione, Valeri diresse anche Torino-Fiorentina, terminata sull’1-1. Tra gli altri precedenti, andando indietro nel tempo, si trovano poi lo 0-0 di Torino-Fiorentina nel 2013/2014 e il 3-3 contro il Livorno ottenuto grazie al rigore di Cerci. Nella prima stagione di Ventura, Valeri diresse la sfida dei granata contro il Napoli nel quale il Toro conquistò l’1-1 grazie al gol di Sansone nei minuti di recupero. Nello stesso campionato, l’arbitro romano fu protagonista anche della sfida contro il Chievo (1-1). Con Valeri, dunque il Toro ha ottenuto complessivamente 8 pareggi e due sconfitte.

Serie A, gli arbitri della 4ª giornata

CAGLIARI – MILAN (Abisso, ass. Costanzo – Bindoni, IV uomo Ghersini, Var Massa, Avar Di Iorio), EMPOLI – LAZIO (Orsato, ass. Schenone-Imperiale, IV uomo Guccini, Var Pairetto, Avar Tegoni), FROSINONE – SAMPDORIA (Irrati, ass. Cecconi-Pagliardini, IV uomo Di Martino, VAr Doveri, Avar Giallattini), GENOA – BOLOGNA (Banti, ass. Vivenzi-Villa, IV uomo Baroni, Var Guida, Avar Alassio), INTER – PARMA (Manganiello, ass. Peretti, De Meo, IV uomo Sacchi, Var Rocchi, Avar LIberti), JUVENTUS – SASSUOLO (Chiffi, ass. Del Giovane-Longo, IV uomo Ros, Var Di Bello, Avar Posado), NAPOLI – FIORENTINA (Fabbri, ass. Di Liberatore-Tonolini, IV uomo Pasqua, Var Giacomelli, Avar Marrazzo), ROMA – CHIEVO (Mazzoleni, ass. Manganelli-Prenna, IV uomo Pezzuto, Var Maresca, Avar Di Vuolo), SPAL – ATALANTA (Mariani, ass. Tolfo-Gori, IV uomo Pillitteri, Var Calvarese, Avar Ranghetti)