Il Maccabi Haifa batte la Juventus 2-0 in Israele: eliminazione dei bianconeri vicinissima, anche se non ancora aritmetica

La prossima avversaria del Torino, la Juventus, è quasi fuori dalla Champions League. I bianconeri, che sabato nel derby faranno visita ai granata, cadono 2-0 in Israele per mano del Maccabi Haifa. Avrebbero dovuto assolutamente vincere per continuare ad inseguire la qualificazione, invece torneranno in Italia con zero punti in tasca. Eliminazione dalla corsa agli ottavi vicinissima per la squadra di Allegri, che nel corso del match ha pure perso Di Maria per infortunio. Risparmiato invece Bremer, che sarà di nuovo titolare contro la sua ex squadra.

Agnelli: “Allegri? Non è questione di una persona sola”

A Sky, dopo la partita, si è presentato ai microfoni il presidente Andrea Agnelli. “Provo vergogna – ha detto il numero uno del club – per quello che sta succedendo, sono decisamente arrabbiato. Allegri? In una situazione come questa non è questione di una persona sola, è una questione di gruppo”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-10-2022


61 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
direibene18
1 mese fa

Lapo for president.

ardi06
ardi06
1 mese fa

E io godo, la famiglia elka m e Ag nelli ne hanno da vergognarsi, vendono pure ar mi e coi loro giornali buttano benzina sul fuoco

Andreas
Andreas
1 mese fa

Pe pe pe pe pe pe !!! E’ qui la festa?✨🎂🙌🎶💋 Che gioia !!!!!!!!!!!!

Allegri risparmia Bremer, Kostic e Milik per il derby: non sono titolari col Maccabi

L’annuncio di Allegri: Juve in ritiro fino al derby