La Top 11 della 24a giornata: Inglese ne fa tre, Belotti non si ferma

La Top 11 della 24a giornata: Inglese ne fa tre, Belotti non si ferma

di Francesco Vittonetto - 14 Febbraio 2017

Salah e Nainggolan trascinano la Roma a Crotone, Gagliardini è leader del centrocampo dell’Inter, mentre Bernardeschi illumina la Viola

Gol e ribaltoni inaspettati, questo regala la ventiquattresima giornata di Serie A. Protagonista con la sua tripletta lo è certamente stato Roberto Inglese: gol che permettono al suo Chievo di rimontare l’iniziale vantaggio del Sassuolo. Da un tris a un bis, quello di Andrea Belotti che guida l’attacco granata nella cinquina (con qualche brivido di troppo) rifilata al Pescara. Dopo le discusse dichiarazioni divulgate alla vigilia, con la Juventus nel mirino, Radja Nainggolan risponde sul campo alle tante critiche e si guadagna un posto nella Top 11. Prestazione da leader che aiuta la Roma nell’arduo compito di espugnare lo “Scida” di Crotone. Sempre tra i giallorossi si mette in mostra Mohamed Salah, tornato con la giusta carica dopo la delusione in Coppa d’Africa.

Tra i difensori si distinguono Kalidou Koulibaly e Gonzalo Rodriguez, decisivi per Fiorentina e Napoli nel mantenere inviolate le rispettive porte. Ancora una rete, poi, per Andrea Conti che indirizza su binari giusti la trasferta palermitana dell’Atalanta. A chiudere i giochi contro il Palermo ci ha pensato il solito Gomez: un gol e un assist per suggellare un’altra domenica da protagonista. Una maglia nell’undici va data, di diritto, a Federico Bernardeschi che illumina la Fiorentina nella rotonda vittoria sull’Udinese, cui contribuisce con una rete e una prestazione da fuoriclasse. Da applausi anche la prova di Gagliardini, sempre più faro del centrocampo dell’Inter: solo la saracinesca Skorupski gli nega la via del gol.

Ecco la Top 11 della 24a giornata di campionato:

Skorupski (Empoli)

Conti (Atalanta) Koulibaly (Napoli) Rodriguez (Fiorentina)

Bernardeschi (Fiorentina) Nainggolan (Roma) Gagliardini (Inter) Salah (Roma)

Gomez (Atalanta) Belotti (Torino) Inglese (Chievo)