Presentazione avversaria / I ducali sono in ritiro per preparare la sfida con i granata al Tardini il 3 gennaio

Per le squadre della Serie A è il momento di pensare al 2021. Il focus per Parma e Torino è rivolto al 3 gennaio, quando la squadra di Liverani e i granata si affronteranno al Tardini di Parma. I gialloblù da ieri sono in ritiro a Collecchio, per preparare la sfida contro il Toro, ma non al completo in quanto non erano presenti Brunetta, Gervinho, Osorio e Valenti che si aggregheranno al gruppo nelle prossime ore. Belotti e compagni invece inizieranno oggi al Filadelfia a lavorare in vista del match contro il Parma.

Parma in un momento difficile

Il Parma sta vivendo un periodo complicato. Nelle ultime cinque sfide di campionato i ducali hanno raccolto 3 pareggi e due sconfitte. L’ultima sconfitta è arrivata contro il Crotone per 2 a 1. E anche in classifica la squadra di Liverani si trova in una posizione pericolosa al 12° posto con 12 punti. Quella di domenica 3 gennaio si può definire una partita molto importante per quanto riguarda la salvezza contro il Toro che è ultimo in classifica con 8 punti e con la panchina di Marco Giampaolo che traballa.

Gervinho capocannoniere da diverso tempo a secco

Il reparto sul quale Liverani dovrà porre l’attenzione e sul quale dovrà lavorare è l’attacco. Il peggiore in serie A insieme a quello del Crotone con sole 13 reti segnate. Il capocannoniere del Parma è Gervinho con 4 reti fin qui. Però anche l’ivoriano è in un periodo buio infatti l’ultima volta che ha trovato la via del gol è stato durante il match del 30 novembre contro il Genoa, partita terminata 1 a 2 in favore del Parma con una doppietta di Gervinho. Da quella partita il Parma non è stato più in grado di vincere e le due punte ducali Cornelius e Inglese sono ancora a quota 0 gol in questo campionato.

Gervinho
Gervinho
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-12-2020


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
castellini1970
castellini1970
19 giorni fa

rilanceremo anche loro!
pure psicologicamente: garantendo una strepitosa rimonta…

rotor
rotor
20 giorni fa

Niente paura noi risolviamo la crisi di tutti,tranne che la nostra.

Toro Toro Toro
Toro Toro Toro
20 giorni fa
Reply to  rotor

è questo che mi preoccupa molto!

Gra-nato
Gra-nato
20 giorni fa

Cribbio,se non vogliamo diventare lo zimbello totale dobbiamo assolutamente infarcirli di inculatello arrosto.Daje

Juventus-Napoli si giocherà: il Coni toglie il 3-0 ai bianconeri

Parma-Torino: arbitra Doveri, al Var c’è Valeri