Serie A, calendario e programma 19 giornata 2019/2020

Serie A, si chiude il girone di andata: è giornata di scontri al vertice

di Giulia Abbate - 11 Gennaio 2020

La presentazione della 19^ giornata di Serie A / L’Inter ospita l’Atalanta, all’Olimpico va in scena Lazio-Napoli. Domenica c’è Roma-Juventus

La Serie A è arrivata al giro di boa: questo pomeriggio, infatti, prenderà il via la 19^ giornata di campionato, l’ultima del girone di andata, che regalerà sfide di altissimo livello e soprattutto di grande importanza per la classifica. Ad aprire le danze (ore 15) sarà il Milan che dopo il pareggio a reti bianche contro la Sampdoria sarà ospite di un Cagliari ferito da tre sconfitte nelle ultime tre sfide. Rispettivamente alle 18 e alle 20:45, si vola nella zona alta della classifica: all’Olimpico la Lazio ospita il Napoli mentre a San Siro sarà di scena la sfida tra Inter e Atalanta. I bianconcelesti sono reduci da 9 vittorie consecutive mentre i partenopei continuano a faticare e arrivano dal ko contro i neroazzurri di conte. Formazione, quella di Conte, che non potrà sbagliare se vuole mantenere saldamente in mano le redini del campionato sperando magari in un passo falso della Juventus. L’impegno sarà però di quelli particolarmente difficili: l’Atalanta, che ha infilato un nettissimo 5-0 al Parma nell’ultima uscita, è avversario ostico e in salute e all’Inter servirà una prestazione maiuscola per avere la meglio.

Serie A, la 19^ giornata: le sfide della domenica

Quattro saranno i campi impegnati nella domenica pomeriggio. Si comincia, come i consueto, con la sfida delle 12:30 Udinese-Sassuolo: una sfida fondamentale per la zona salvezza con i bianconeri che si sono portati a 7 lunghezze dalla zona calda e i neroverdi che inseguono a soli due punti di distanza.

Alle 15, la Fiorentina ospiterà la Spal mentre per Sampdoria e Torino ci saranno, rispettivamente, Brescia e Bologna. I viola sono alla caccia della prima vittoria con Iachini in panchina mentre i ferraresi sono alla caccia di punti preziosi per staccarsi dalla zona retrocessione. Discorso che vale anche per Sampdoria e Brescia, attualmente quintultima terzultima in classifica: uno scontro diretto che entrambe le formazioni hanno non solo la necessità ma anche l’obbligo di vincere. A caccia di conferme, invece, c’è il Torino che dopo la bella vittoria sul campo della Roma cerca il bis davanti al pubblico di casa ospitando il Bologna dell’ex tecnico granata Mihajlovic.

La 19^ giornata di campionato: occhi puntati su Roma-Juventus

Archiviate le gare del pomeriggio domenicale, tutti gli occhi degli appassionati saranno puntati sui posticipi della domenica sera. Alle 18, il Genoa, reduce alla sconfitta contro il Torino in Coppa Italia, cercherà il riscatto in campionato sul campo di un Verona più che tranquillo. La cura Nicola, per i liguri, comincia a vedersi e i punti in palio saranno fondamentali per l’obiettivo salvezza. Il clou della serata, però, sarà alle 20:45 con Roma-Juventus. All’Olimpico i giallorossi dovranno archiviare immediatamente il ko incassato contro i granata di Mazzarri ma di fronte si troveranno Ronaldo e compagni che non perderanno certo l’occasione di tenere il passo dell’Inter, o di sfruttarne un eventuale passo falso, in testa alla classifica.

L’ultima giornata del girone di andata di Serie A, poi, si chiuderà lunedì sera con il posticipo tra Parma e Lecce: i padroni di casa sono reduci dal pesantissimo ko contro l’Atalanta che ha riportato i ducali con i piedi per terra evidenziando tutte le difficoltà del percorso verso l’Europa. Il Lecce, invece è a un solo punto di distanza dal terzulimo posto occupato dal Brescia e cerca un risultato importante che possa permettergli di rilanciarsi in classifica e abbandonare la zona rossa.