Serie A 19-20, calendario e programma della 35^ giornata di campionato

Serie A, la 35^ giornata tra scontri salvezza e derby della Lanterna

di Giulia Abbate - 21 Luglio 2020

La presentazione della 35^ giornata di Serie A / Apre l’Atalanta contro il Bologna, in coda scontri diretti tra Lecce e Brescia e Sampdoria-Genoa

Si aprirà questa sera la 35^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020 con la sfida tra l’Atalanta e il Bologna (ore 19:30). I bergamaschi sono ad un punto soltanto dal secondo posto occupato dall’Inter e si vedono sempre più vicini alla qualificazione alla prossima Champions League. Dal canto suo, invece, la squadra allenata da Mihajlovic non ha più nulla da chiedere al campionato e potrà quindi affrontare gli orobici a mente sgombra giocandosi le proprie carte fino all’ultimo. Alle 21:45, invece, sarà di scena il Milan che, dopo il 5-1 inflitto proprio ai rossoblu, sarà impegnato in trasferta contro una delle squadre più informa del campionato post lockdown: il Sassuolo. Obiettivo? Il momentaneo sorpasso sulla Roma e il conseguente 5° posto in attesa di vedere i giallorossi all’opera.

Serie A, gli scontri salvezza

La Roma sarà infatti impegnata mercoledì alle 21:45 in casa della Spal che, ultima in classifica, è stata condannata alla Serie B (retrocessione matematica) dalla sconfitta contro il Brescia. In zona retrocessione, però, se la Spal non non ha più nulla da giocarsi, restano ancora aperti i giochi per le altre pretendenti. E in quest’ottica diventa estremamente importante lo scontro diretto tra Brescia e Lecce, rispettivamente penultima e terzultima con appena 5 lunghezze di distacco (24 Brescia, 29 Lecce).

Ma Brescia-Lecce non è il solo match su cui prestare attenzione. Il Genoa, infatti, visti i soli 4 punti di vantaggio sul Lecce, non potrà permettersi passi falsi nel derby della Lanterna contro la Sampdoria. Torino e Udinese, invece, sono ad un passo dalla fatidica quota salvezza (40 punti) e il match di giornata potrebbe già essere quello decisivo. Almeno per i granata che reduci dalla sconfitta contro la Fiorentina, si sono assestati a quota 37 punti: una vittoria contro il Verona farebbe festeggiare dunque la matematica salvezza alla squadra di Longo. Discorso simile anche per l’Udinese che, in caso di successo contro la Juventus, si porterebbe ad un solo punto dal medesimo traguardo.

Le altre sfide della 35^ giornata di campionato

A completare il quadro delle sfide della 35^ giornata di campionato ci sono poi l’Inter, il Napoli e Lazio. I neroazzurri, dopo un pareggio costellato di polemiche e recriminazioni contro la Roma (2-2) ospiteranno a San Siro la Fiorentina mentre i partenopei affronteranno in trasferta il Parma sperando in un piccolo passo falso del Milan che li precede in classifica di una sola lunghezza. La lotta per il 6° posto e il piazzamento in Europa è ancora apertissima ma la squadra di Gattuso non può permettersi sbavature: contare sul crollo di un Milan che si sta dimostrando più vivo che mai è un rischio da non prendere in considerazione.

Infine, la Lazio. La squadra di Inzaghi ha buttato la possibilità di contendere lo scudetto alla Juventus fino all’ultima giornata ma resta ampiamente in corsa per la qualificazione alla Champions. Imperativo, però, è vincere: contro il Cagliari all’Olimpico i tre punti sono obbligatori. Di seguito il calendario della 35^ giornata:

Martedì 21 luglio
Atalanta-Bologna ore 19:30
Sassuolo-Milan ore 21:45
Mercoledì 22 luglio
Parma-Napoli ore 19:30
Inter-Fiorentina ore 21:45
Lecce-Brescia ore 21:45
Spal-Roma ore 21:45
Sampdoria-Genoa ore 21:45
Torino-Verona ore 21:45
Giovedì 23 luglio
Udinese-Juventus ore 19:30
Lazio-Cagliari ore 21:45

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà
22 giorni fa

ci siamo ridotti a tifare i ciclisti e bresciani…