Serie A, le date della ripresa: si parte il 20 giugno, Coppa Italia il 13 e il 17

La Serie A riparte il 20 giugno: è UFFICIALE

di Andrea Piva - 28 Maggio 2020

Al termine della riunione di oggi il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, annuncia: “Il campionato riprenderà il 20 giugno”

Sabato 20 giugno il campionato di calcio di serie A riprenderà. Lo ha annunciato il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, al termine della riunione di questo pomeriggio con le varie Leghe, la Figc, le associazioni di calciatori, allenatori e arbitri. “La riunione è stato molto utile ora l’Italia sta ripartendo ed è giusto che riparta il calcio – ha dichiarato Spadafora, come riporta La Gazzetta dello Sport – Oggi era arrivato l’ok del Cts al protocollo Figc, che confermava l’obbligo della quarantena fiduciaria in caso di positività di un giocatore. Inoltre il percorso dei tamponi dei calciatori non potrà ledere il percorso dei tamponi degli italiani. Se la curve dei contagi muterà, la Figc mi ha assicurato un piano B, i playoff, e C, la cristallizzazione della classifica. Alla luce di tutto questo possiamo dire che il campionato riprenderà il 20 giugno”.

Spadafora: “Coppa Italia dal 13 al 17 giugno”

Oltre che il campionato di serie A riparte anche la Coppa Italia. Non ci sono ancora date ufficiali ma, come ha spiegato sempre Spadafora, l’ipotesi è quella di far giocare le partite di ritorno delle semifinali il 13 giugno e la finalissima il 17 giugno, prima della ripartenza: “C’è poi la possibilità che il 13 e il 17 si possano disputare le semifinali e la finale di Coppa Italia”. Il Ministro dello Sport ha poi concluso parlando anche della possibilità che le partite possano essere trasmesse in chiaro: “Sono in corso contatti con i broadcaster che seguono il campionato, spero che anche Sky dia un segnale positivo a tutti gli italiani. Oggi è stato anche firmato un Decreto per i 230 milioni da destinare ai lavoratori sportivi oltre al Decreto che aiuterà le Asd che stanno soffrendo”.

Vincenzo Spadafora
Vincenzo Spadafora