Milan-Bologna 2-1: il tabellino. I rossoneri superano il Toro in classifica

di Andrea Piva - 6 Maggio 2019

Milan-Bologna, la diretta live della partita del campionato di Serie A 2018/2019: formazioni, prepartita, cronaca, risultato e tabellino della gara

Il 35° turno del campionato di serie A si chiude con Milan-Bologna. La partita di San Siro interessa molto da vicino il Torino perché, dopo l’1-1 nel derby con la Juventus, i rossoneri hanno ora solamente un punto in meno dei granata e, in caso di successo contro la formazione di Sinisa Mihajlovic, supererebbero al sesto posto la squadra di Walter Mazzarri. Segui Milan-Bologna in diretta su Toro.it.

Milan-Bologna 2-1: il tabellino

Marcatori: pt 37′ Suso (M), st 23′ Borini (M), 28′ Destro (B)

Espulsi: pt 28′ Paquetà (M), 50′ Sansone (B), fine a partita Dijks (B)

Ammoniti: pt 44′ Poli (B), st 12′ Orsolini (B), 20′ Calabresi (B), 28′ Pulgar (B), 50′ Kessie (M)

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Biglia (pt 26′ Mauri), Paquetà; Suso (st 34′ Castillejo), Piatek, Calhanoglu (st 15′ Borini). A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Laxalt, Bakayoko, Bertolacci, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Pulgar, Poli (st 41′ Santander); Orsolini (st 35′ Edera), Svanberg (st 18′ Destro), Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, Corbo, Helander, Paz, Donsah, Krejci, Dzemaili, Falcinelli. Allenatore: Mihajlovic.

Arbitro: Di Bello

Milan-Bologna: la cronaca in diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI MILAN-BOLOGNA

ESPULSO Dijks dopo il triplice fischio

51′ Finisce la partita. Il Milan batte il Bologna 2-1

50′ ESPULSO Sansone e AMMONITO Kessie. Battibecco tra i due, doppio giallo per il calciatore del Bologna

49′ Ora il Milan tiene con esperienza la palla in avanti

47′ Dall’angolo, colpo di testa alle stelle di Santander

47′ OCCASIONE Bologna: sinistro di Edera dal limite, Donnarumma ci arriva. Angolo per il Bologna

45′ Cinque minuti di recupero

43′ Sinistro di Palacio dal limite, palla alta

42′ Cross insidioso di Calabresi ma non ci arriva nessuno del Bologna. Blocca Donnarumma

41′ SOSTITUZIONE nel Bologna. Santander per Poli

38′ Tiro di Poli dal limite, Donnarumma blocca

35′ SOSTITUZIONE nel Bologna. Entra Edera al posto di Orsolini

34′ SOSTITUZIONE nel Milan. Esce Suso, entra Castillejo

30′ In pochi minuti la partita è cambiata. Ora il Bologna spinge alla ricerca del pari

28′ AMMONITO Pulgar per il fallo che ha provato la reazione di Paquetà

28′ ESPULSO Paquetà! Milan in dieci. Il brasiliano viene ammonito per un fallo di reazione e poi colpisce sul braccio l’arbitro. Inevitabile il rosso

27′ Il gol: schema da calcio d’angolo del Bologna, Sansone serve Destro tutto solo al centro dell’area. Controllo, tiro e gol dell’attaccante

27′ GOOLLL del Bologna. Destro riapre la partita

25′ In questo secondo tempo il Bologna sta facendo fatica a costruire gioco

23′ Il gol: tiro di Paquetà dal limite, Skorupski respinge, sul pallone arriva Borini che raccoglie il pallone e segna

23′ Gol del Milan. Segna Borini

20′ AMMONIZIONE per Calabresi

18′ SOSTITUZIONE per il Bologna: Destro entra al posto di Svanberg

15′ SOSTITUZIONE per il Milan: Borini entra al posto di Calhanoglu che ha qualche problema fisico

12′ AMMONITO Orsolini

8′ OCCASIONE Bologna: tiro di Pulgar dalla distanza, Donnuramma ci arriva con la punta delle dita

7′ Risponde il Bologna con Svanberg, palla che termina lontanissima dalla porta del Milan

6′ Calhanoglu libero dal limite va alla conclusione ma la palla termina alta

4′ Il Bologna cerca spazi in avanti ma fatica a trovarli

1′ Inizia il secondo tempo

SECONDO TEMPO

47′ Finisce il primo tempo

45′ Due minuti di recupero

44′ AMMONITO Poli

41′ Piatek ci prova in mischia, para Skorupski

40′ Il Toro in questo momento scende al settimo posto e viene superato proprio dal Milan

37′ GOL del Milan. Nel momento peggiore della squadra rossonera Suso trova il gol con un sinistro preciso dal limite

34′ Dopo un buon inizio il Milan ora sembra in difficoltà

29′ OCCASIONE Bologna: tiro di Sansone deviato da Abate, palla fuori di poco

27′ Gol di Palacio. Ma l’arbitro annulla per fuorigioco

26′ SOSTITUZIONE nel Milan. Mauri entra per Biglia

25′ Dall’angolo colpo di testa di Piatek che termina alto

25′ Gran chiusura di Lyanco su Piatek. Angolo per il Milan

24′ Problemi fisici per Biglia, dovrà lasciare il campo

22′ Destro di Svanberg dalla distanza, palla che termina fuori non di molto con Donnarumma immobile

21′ Ci prova Palacio dal limite, tiro però centrale che viene bloccato da Donnarumma

18′ Tiro-cross di Palacio dalla sinistra, Donnarumma respinge poi la difesa del Milan allontana

17′ Dopo l’occasione avuta con Orsolini il Bologna sempre aver trovato coraggio e si sta portando in avanti

14′ OCCASIONE per il Bologna: Orsolini entra in area dalla destra ma a tu per tu con Donnarumma non riesce a battere il portiere rossonero

13′ OCCASIONE per il Milan: uscita a vuoto di Skorupski, Musacchio colpisce di testa la palla a porta sguarnita ma manda fuori

12′ Da angolo Danilo anticipa di un soffio Zapata a pochi metri dalla porta

10′ OCCASIONE per il Milan: Calhanoglu va alla conclusione dal limite, Skorupski vola e mette in angolo

6′ Il Milan fa la partita in questi primi minuti. Bologna costretto a difendersi

3′ Lyanco chiude su Kessie

1′ Inizia la partita. Il Bologna batte il calcio d’inizio

PRIMO TEMPO

Milan-Bologna: dove vederla in TV e in streaming

La gara Milan-Bologna in diretta sarà trasmessa su Sky e in streaming su Skygo. La diretta web della partita dello stadio San Siro di Milano sarà possibile seguirla su Toro.it.

Milan-Bologna: le formazioni ufficiali

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Laxalt, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Pulgar, Poli; Orsolini, Svanberg, Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, Corbo, Helander, Paz, Donsah, Krejci, Dzemaili, Destro, Edera, Falcinelli, Santander. Allenatore: Mihajlovic.


più nuovi più vecchi
Notificami
rimbaud
Utente
rimbaud

Poi si può onestamente dire che il primo anno la difesa fosse scarsa , anche se castan ha giocato alla grande, ma il secondo anno la squadra era praticamente la stessa di oggi, con un Izzo in meno , ma un ljaic in più. Poi che fosse corretto che terminasse… Leggi il resto »

rimbaud
Utente
rimbaud

Tutti a sottolineare quanto fosse più scarsa la rosa di Mihajlovic …ma a me pare che derby e milan li abbiamo giocati con lukic e berenguer due che con lui il campo lo vedevano con il binocolo . Di che parliamo?

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Soprattutto della difesa. Parliamo.
E in parte del centrocampo.
Quindi almeno il 50% della squadra.

Rob62
Utente
Rob62

Il nostro destino lo decide la finale di coppa italia. Se vince l’Atalanta ci andiamo come settimi anche con 7 punti nelle prossime 3.
Nel altro caso sarà molto difficile . Sperare nella viola attuale o nei gobbi….mah mi auguro di sbagliarmi.