Serie A, i recuperi della 27ª giornata di campionato: c’è il derby di Milano

di Giulia Abbate - 3 Aprile 2018

Il programma dei recuperi della 27ª giornata di Serie A / Scontro diretto tra Atalanta e Sampdoria, occhi puntati sul derby di Milano tra Milan e Inter

Ad affiancare gli impegni di Champions League di Juventus e Roma, a partire da questa sera andrà in scena anche il turno infrasettimanale valido per i recuperi della 27ª giornata di Serie A. Ad interrompere il campionato, in quel drammatico weekend di inizio marzo, la notizia della morte del Capitano della Fiorentina Davide Astori. Notizia che ha sconvolto il mondo del calcio che, giustamente, si è fermato per tributare al giocatore viola il giusto saluto e per permettere alla squadra fiorentina di riprendersi e ritrovare poi le energie per tornare in campo. Uniche sfide ad andare in scena quella settimana, furono gli anticipi del sabato. Alle 15, la Spal era riuscita a superare per 1-0 il Bologna in casa grazie alla rete di Grassi. Alle 18 Dybala ha regalato il definitivo 0-1 alla Juventus in casa della Lazio mentre alle 20:45 la Roma giocava una partita a dir poco perfetta superando il Napoli, al San Paolo, per 2-4. Dopo il botta e risposta tra Insigne e Under ad inizio primo tempo, la doppietta di Dzeko e il gol di Perotti rendono vano il tentativo di riaprire, in extremis, i giochi da parte dal Napoli che trova ancora il gol con Mertens.

Serie A, gli anticipi di martedì 3 aprile: scontro diretto tra Atalanta e Sampdoria

Il programma dei recuperi di Serie A si aprirà questa sera con in calendario tre sfide, giocate in contemporanea alle 18:30. Il match più atteso di questo martedì calcistico è certamente lo scontro diretto tra Atalanta e Sampdoria. I neroazzurri sono a quota 47 punti e occupano il 7° posto in classifica, l’ultimo disponibile in chiave Europa League, mentre i liguri inseguono a quota 44: tre lunghezze di differenza che continuano a tenere la qualificazione alla prossima Coppa in bilico per entrambe. Tre punti in palio che potranno permettere all’Atalanta tenersi saldamente a contatto con il 7° posto mentre alla Sampdoria di ricucire lo strappo. Vietato sbagliare, dunque. Scontro diretto anche tra Genoa (31) e Cagliari (29) che, distanti esattamente 3 punti l’una dall’altra, si giocano una vittoria fondamentale per staccare ulteriormente la zona rossa della classifica. Tornando in zona Europa League, la Fiorentina ha un’occasione importantissima da sfruttare in casa dell’Udinese. In caso di vittoria e contemporanea sconfitta dell’Atalanta, infatti, agguanterebbe il 7° posto a pari punti proprio con gli orobici.

Serie A, i match di mercoledì 4 aprile: è il giorno del Derby di Milano

Il turno infrasettimanale si chiuderà domani, mercoledì 4 aprile, con 4 incontri. Alle 17 e alle 18:30, doppio scontro diretto in coda alla classifica: il Benevento ospita in casa il Verona, sfida tra le ultime due del campionato separate da 12 lunghezze, mente il Sassuolo sfiderà davatni al pubblico di casa il Chievo Verona, appaiato proprio ai neroverdi a quota 28 punti, a 4 lunghezze appena dal terzultimo posto. Dopo il ritorno al successo contro il Cagliari, invece, sempre alle 18:30 il Torino di Mazzarri tornerà al grande Torino dove affronterà il Crotone con l’obiettivo di bissare il risultato anche sul terreno di casa. Infine, gli occhi saranno tutti puntati sullo stadio San Siro per il Derby di Milano. Otto punti dividono Milan e Inter in classifica, con entrambe le formazioni che stano vivendo un periodo di crescita notevole ed entrambe in corsa per un posto in portante nelle coppe europee del prossimo anno.

 

X