Il programma della 23ª giornata di Serie A / Si apre con la sfida Sampdoria-Torino, si chiude lunedì sera con Lazio-Genoa

Partirà questa sera, con il doppio anticipo del sabato, il 23° turno del campionato di Serie A. Alle 18, si sfideranno Sampdoria e Torino, scontro fondamentale in chiave Europa, con i granata a caccia di una vittoria contro una delle diretti concorrenti. Alle 20:45, invece, spazio a Inter-Crotone con i neroazzurri alla ricerca di un successo che inverta la tendenza delle ultime sfide che li ha visti protagonisti di cinque pareggi e due sconfitte nelle ultime 7 giornate. L’ultimo anticipo, come di consueto, sarà quello dell’ora di pranzo domenicale: alle 12:30, infatti, sarà la Roma ad affrontare in trasferta il Verona. I giallorossi non vincono da 6 partite e hanno bisogno di punti per rimettersi a correre in classifica ma l’avversario, nonostante la posizione di classifica che li vede penultimi a 16 punti, non è da sottovalutare e i 4 gol inflitti alla Fiorentina lo dimostrano.

Nel pomeriggio calcistico, invece, l’Atalanta ospiterà il Chievo mentre la Fiorentina cercherà di cancellare la brutta figura fatta contro il Verona affrontando in trasferta il Bologna. In coda alla classifica, sfida tra Cagliari e Spal e, al contrario, in vetta, la Juventus cercherà di riportarsi momentaneamente in vetta alla classifica ospitando in casa il Sassuolo. Infine, il Milan punterà a prolungare la striscia di tre vittorie consecutive affrontando in trasferta l’Udinese.

La 23ª giornata di Serie A, infine, si chiuderà con due posticipi. Domenica, alle 20:45, il Napoli sarà impegnato nella trasferta in casa del Benevento: i partenopei giocheranno con il favore di conoscere già il risultato dei bianconeri rispondendo con una vittoria che gli restituirebbe il primo posto in solitaria. Lunedì sera, invece, la Lazio chiuderà il weekend calcistico ospitando all’Olimpico il Genoa.

 


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marchese del Grillo
Marchese del Grillo
4 anni fa

Speriamo che le zebre friulane ci facciano un bel favore, magari impattando. Posi settimana prossima ne beccano tre e si tolgono pure loro dalle palle.
FORZA TOROOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

forzatoro
forzatoro
4 anni fa

Ma guarda che i Cimussi sono ora come ora ben meglio rispetto al Milan…

Sampdoria-Torino, tocca a Rocchi: l’arbitro che non ha bisogno di presentazioni

Vince l’Atalanta, pareggiano Udinese e Milan: Toro a 3 punti dal settimo posto