Oggi sono state ratificate importanti modifiche al regolamento che comporteranno novità già a partire da domani, data di inizio del campionato di Serie A

Il prossimo campionato di Serie A – in partenza domani – vedrà l’ingresso di molte novità che già da tempo erano nell’aria. Nel pomeriggio di oggi, infatti, è stato deciso che la sperimentazione della moviola in campo non sarà l’unica novità della prossima stagione calcistica.

Infatti, oltre alla sperimentazione del ‘VAR’, che comunque sarà graduale e limitata a sole due partite di ciascuna giornata, la novità più importante sarà l’abolizione della ‘tripla sanzione’, secondo cui, quindi, il calciatore che commetterà un fallo da ultimo uomo non sarà più punito con l’espulsione, se non in caso di intervento particolarmente violento o di impedimento di un gol sicuro, bensì sarà redarguito con la sola ammonizione.

Stesso discorso per il fallo di mano che, nel caso andrà ad impedire una rete, sarà punito con il cartellino rosso, ma se il giocatore cercasse di giocare la palla in modo leale, pur commettendo fallo, verrebbe punito con il cartellino giallo e non più con il rosso, evitando così la squalifica.

TAG:
serie a

ultimo aggiornamento: 19-08-2016


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bacigalupo1967
Bacigalupo1967
5 anni fa

Scommetto che se capiterà ai gobbi… Sarà a loro favore

RDS TM
RDS TM
5 anni fa
Reply to  Bacigalupo1967

Ti giuro, leggendo l’articolo ho pensato la stessa cosa.

AmmaMi71
AmmaMi71
5 anni fa

solo 2 partite con la moviola?!…
stai a vedere che ai gobbi capiterà solo nelle partite più facili…se capiterà!

granatadellabassa
granatadellabassa
5 anni fa

Giusto così!

Mihajlovic-Montella, allenatori giovani e ambiziosi: si accende la sfida

Montella: “Sinisa trasmette temperamento, ha lasciato molto di buono qui”