Il blocca del mercato dello Spezia inizierà a gennaio e durerà per quattro sessioni. Oltre allo stop anche una multa per il club ligure

Quella che arriva dalla Fifa è una vera e propria stangata per lo Spezia: il club ligure è stato infatti punito dalla Fifa con uno stop al mercato per quattro sessioni (in pratica per due anni) per alcune irregolarità nel tesseramento di calciatori minorenni. Il blocca al mercato non partirà immediatamente ma dal prossimo mese di gennaio. Inoltre, il club ligure dovrà anche pagare una multa di 500.000 franchi svizzeri.

Spezia, mercato bloccato: il comunicato

Questo il comunicato della Fifa: “A seguito di un’indagine portata avanti dal Dipartimento di Esecuzione Regolamentare della FIFA — la Commissione Disciplinare del massimo organismo calcistico ha rilevato che il club spezzino ha violato l’art. 19 del Regolamento FIFA sullo status e sul trasferimento dei giocatori (RSTP) avendo portato in Italia parecchi calciatori nigeriani minorenni usando un sistema finalizzato ad aggirare il suddetto articolo del RSTP oltre alle norme nazionali sull’immigrazione. Tenendo conto dell’ammissione di responsabilità dello Spezia Calcio per le sue gravi violazioni normative, la Commissione Disciplinare della Fifa ha imposto un blocco del mercato, a livello nazionale e internazionale, per quattro sessioni insieme a una multa da 500 mila franchi svizzeri. Lo Spezia Calcio, quindi, non potrà registrare nuovi giocatori per i successivi quattro periodi di registrazione di mercato stabiliti dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio”.

Andrej Galabinov e Emmanuel Gyasi
Andrej Galabinov e Emmanuel Gyasi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-07-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
4 mesi fa

Sono cose che possono capitare a tutti! Anche alla iuve…

Il calendario della Serie A 21/22: subito Torino-Atalanta, derby alla 7^ e alla 26^

Lazio-Torino, caso chiuso: vince Cairo contro Lotito. La Procura: “Procedimento archiviato”