Le dichiarazioni di Antonio Comi nel prepartita di Milan-Torino, sfida valida per i quarti di finale della Coppa Italia 2019-2020

Commenta così il mercato del Torino Antonio Comi, prima della sfida tra i granata ed il Milan, valida per i quarti di Coppa Italia: “Millico è confermatissimo ma non sono io la persona che deve parlare di calciomercato. Iago Falque? Ha svolto le visite mediche con il Genoa, dove andrà prestito. A giugno potremmo averlo di nuovo in granata. Anche Lyanco è confermato al Torino”.

Ha poi continuato concentrandosi sulla sfida: “Stasera dobbiamo sognare tutti, poi passerà solo uno. Io credo che il Torino in questi anni abbia dimostrato compattezza di squadra e società. Mi dispiace che da un paio di mesi c’è distacco tra tifosi e squadra ma spero che tutto torni a posto. All’interno dello spogliatoio non è accaduto nulla di trascendentale, se non che l’Atalanta ha fatto una grandissima partita e noi abbiamo giocato male. Dobbiamo prenderne atto e ripartire. La squadra è valida, quest’anno siamo partiti con una preparazione anticipata, abbiamo avuto qualche problema con i giocatori. Ma c’è voglia di ricominciare”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-01-2020


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giontonygranata
Giontonygranata
1 anno fa

Burp

michelebrillada
michelebrillada
1 anno fa

ma se dici che non sei tu che devi parlare allora stai zitto e non parlare di mercato perche non capisci una mazza mazzarri va allontanato al piu presto lo contesteremo fino alla nausea deve andarsene via via via

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
1 anno fa

Beh,ci sta…quelli in campo stanno facendo faville…ma che avete nel cervello,stasera lyanco a centrocampo..e voi pensate a vendere?ma fatevi vedere da uno bravo va…

Milan-Torino: arbitra Pasqua. Banti al Var

Atalanta ai quarti, Juve fuori. E Agnelli si chiedeva: “Giusto che sia in Champions?”