Toro, ecco lo Shakhtyor Soligorsk: 4-2-3-1 e difesa solida, ma Pryyma fa la riserva - Toro.it

Toro, ecco lo Shakhtyor Soligorsk: 4-2-3-1 e difesa solida, ma Pryyma fa la riserva

di Giulia Abbate - 6 Agosto 2019

Torino, la presentazione dell’avversaria / Tra le fila dello Shakhtyor Soligorsk c’è anche Llullaku, giocatore con un lungo passato in Italia

Non sarà una sfida semplice quella che il Torino, giovedì sera alle 21, affronterà contro lo Shakhtyor Soligorsk che nel turno precedente ha eliminato, anche un po’ a sorpresa, i danesi dell’Esbjerg. Nel match di andata i bielorussi si sono infatti imposti per 2-0 mentre al ritorno è bastato un pareggio a reti inviolate per superare l’ostacolo e volare al terzo turno preliminare dove, appunto, incontreranno i granata di Mazzarri. Una sfida, quella del Grande Torino, che lo Shakhtyor Soligorsk affronterà privo del mediano Július Szöke, giocatore che fa da diga davanti alla difesa, espulso nella sfida di ritorno contro l’Esbjerg per somma di ammonizioni, con il secondo giallo rimediato proprio allo scadere del match.

Shakhtyor Soligorsk: la difesa è il punto forte

Il punto di forza dello Shakhtyor Soligorsk è la difesa: la formazione bielorussa, non a caso, nelle quattro partite finora giocate nei preliminari di Europa League (contro Hibernians e Esbjerg) non ha ancora subito nessun gol. Certo, affrontare Belotti, Zaza e compagni sarà tutta un’altra cosa rispetto a giocare contro agli attaccanti finora incontrati. Il portiere, nonché capitano, è Andrey Klimovich, giocatore che può vantare anche alcune presenze nella nazionale bielorussa. Tra i difensori a disposizione del tecnico Syarhey Tašujev c’è anche, come è noto, Vasyl Pryyma, giocatore con un passato tra le fila del Torino (dove però non ha lasciato il segno), che non è tra i titolari neanche dello Shakhtyor Soligorsk. Al momento è anche infortunato.

La qualità di Bakaj e l’esperienza italiana di Llullaku

Il modulo solitamente adottato dallo Shakhtyor Soligorsk è il 4-2-3-1 o il 4-4-2 con gli esterni di centrocampo chiamati a spingere molto. Probabile che anche contro il Torino si schierino nello stesso modo. Il giocatore più temibile in attacco è Elis Bakaj, trequartista o seconda punta di nazionalità albanese che in passato ha vestito anche le maglie di Dinamo Bucarest e RNK Spalato. A proposito di attaccanti albanesi, lo Shakhtyor Soligorsk può contare anche su Azdren Llullaku, giocatori cresciuto in Italia (è in possesso anche del passaporto italiano) che dopo diverse stagioni in serie D e C, nel 2018 ha vestito la maglia della Virtus Entella in serie B.

0 0 vote
Article Rating

6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
11 mesi fa

Pensa che occhio lungo quell’altro.. Questo fa panca nella squadra dell’oratorio.

ale_maroon79
ale_maroon79
11 mesi fa

Ammetto che non li conosco granchè, quindi mi baso su quel che ho visto sul Tubo e sui numeri delle statistiche. Anzitutto, se non erro, sono in pieno campionato, quindi dal punto di vista fisico hanno qualche vantaggio. Di sicuro corrono parecchio, molto più degli ungheresi depressi che abbiamo affrontato… Leggi il resto »

pasqualebruno
pasqualebruno
11 mesi fa

L’unica osservazione che mi vien da fare è : come diavolo ha fatto il Toro, seppure versasse in emergenza,a prendere Pryyma quando questo ragazzo, che mi ispira anche tanta tenerezza, non è titolare neppure in Bielorussia ??
…le vie del Signore e quelle dei procuratori sono infinite..

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
11 mesi fa
Reply to  pasqualebruno

Per un Cucù azzeccato ci sono almeno una decina di Pryyma fallimentari.
Solo questione di mera statistica, tentar non nuoce è la strategia.

GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
11 mesi fa

Infatti Giank, Petrachi ha ricevuto premi in carriera, ci ha presi che avevamo un parco giocatori da 20 milioni e ci ha lasciato che ne valgono oltre 200; è ben visto dalla critica e infine lo ha cercato non l’Albinoleffe, o il Canicattì, ma la Roma! ovviamente tutti questi non… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
11 mesi fa

Ma perchè non fai una cosa semplice che ti permette un’ulteriore leccata a Cairo? Dì la verità!
Dì a tutti che Cairo è così bravo che senza il suo intergalattico e fenomenale farispenti riesce a fare tutto da solo e risparmiare soldi….