4 maggio, il ricordo del Grande Torino: anche Glik e la Juve omaggiano gli Invincibili

di Francesco Vittonetto - 4 Maggio 2017

Squadre e sportivi hanno voluto omaggiare la memoria del Grande Torino affidandosi ai social: un mito che travalica ogni bandiera

4 maggio 1949, il giorno in cui il Grande Torino entrò nella Leggenda. Una giornata vissuta nel ricordo per tutto il mondo granata. Una giornata che non può lasciare indifferenti gli amanti dello sport. Molti i personaggi, dell’universo Toro e non, che hanno voluto omaggiare gli Invincibili attraverso i social network. “Il Benfica non dimentica. Onore al Grande Torino”: la società lusitana ha voluto ricordare così Mazzola e compagni, con un post sul proprio profilo Twitter in cui compare lo scambio di gagliardetti tra il capitano granata e l’amico, e collega, Francisco Ferreira, in occasione dell’ultima amichevole giocata dal Grande Torino, il 3 maggio sul campo dei benfiquistas. L’ex ct della Nazionale di volley e noto tifoso granata, Mauro Berruto, ha celebrato i pluricampioni elencando i nomi degli undici ragazzi che così tante volte hanno calcato il prato del Filadelfia: #BacigalupoBallarinMarosoGrezarRigamontiCastiglianoMentiLoikGabettoMazzolaOssola”.

 

Non banale, come di consueto, il ricordo di Alberto “Jimmy” Fontana per questo 4 maggio. L’ex portiere ha raccontato, sul proprio profilo Instagram, la storia di Dino Ballarin, terzo guardiapali degli Invincibili: “Questa storia mi ha sempre appassionato. Dino Ballarin era fondamentalmente il terzo portiere del Grande Torino (è capitato anche a me di farlo e per questo che sento questo personaggio vicino). Zero presenze. Suo fratello Aldo era invece uno dei pezzi da novanta di quella fantastica squadra. Come una sorta di premio Aldo chiese al Presidente Novo di poter portare suo fratello Dino in trasferta a Lisbona per il grande disappunto del secondo portiere Gandolfi. La morte di questi 2 fratelli è un particolare che rende questa tragedia ancora più unica. La convocazione di questo 3 portiere da zero presenze la sento un po’ anche mia… Magari tanti sapevano di questi dettagli ma credo che la leggenda si tramandi anche così…”.

Uno dei primi a commemorare la ricorrenza è stato Moreno Longo, allenatore della Pro Vercelli ed ex tecnico della Primavera granata: “Onore al #grandetorino squadra di campioni e di uomini veri #invincibili in un calcio fatto di #valori e di #bandiere sempre con noi! #Fvcg”. Un altro ex granata, Enrico “Tarzan” Annoni, si affida a Instagram per omaggiare Mazzola e compagni: “Oggi giornata di memoria…Onore a Voi…INVINCIBILI”. Cartellino di proprietà del Toro, in prestito alla Pro Vercelli, ma con il cuore granata: anche Mattia Aramu ha voluto ricordare il Grande Torino. “Invincibili” la scritta che compare sul suo profilo Instagram, accompagnata da una foto della lapide di Superga.

❤️oggi giornata di memoria…Onore a Voi…INVINCIBILI ? #amore #calcio #invincibili #torino #granata

Un post condiviso da Enrico (@tarzan66) in data:

La Juventus e la Serie A omaggiano il Grande Torino

Anche la Juventus, sul proprio profilo Twitter, ha voluto rendere omaggio al Grande Torino: “Nel 68° anniversario della tragedia di Superga del 4 maggio 1949, la Juventus si unisce al ricordo dei Campioni del #GrandeTorino. La prossima avversaria dei granata nel derby si unisce, dunque, al ricordo degli Invincibili: un mito che continua a superare ogni confine e bandiera. Ai bianconeri fa seguito la Lega di Serie A: “Una grande squadra formata da grandi uomini. Il ricordo del #GrandeTorino, 68 anni dopo la tragedia di Superga. #SFT #IlCalcioèDiChiLoAma”. Il Torino ha poi risposto all’omaggio della Juve con un altro tweet: “Grazie. Uniti la forza del ricordo si moltiplica”. Ma non finisce qui: avversario prorpio dei bianconeri nel match di ieri sera di Champions League, anche Kamil Glik, ex Capitano granata che ha avuto l’onore di partecipare alle commemorazioni di Superga e di scandire la lettura dei nomi degli Invinicibili, non ha fatto mancare il suo ricordo tramite il suo profilo instagram dove si legge: “Gli eroi sono sempre stati immortali, agli occhi di chi in essi crede. E così crederanno i ragazzi, che il «Torino» non è morto: è soltanto «in trasferta»”. Da ex Capitano a chi questo ruolo lo ricopre ancora seppur con la maglia bianconera, anche Buffon ha voluto ricordare il Grande Torino con un lungo post su facebook nel quale condanna profondamente anche gli autori delle squallide frasi comparse nei giorni scorsi: “In una bella giornata post vittoria, il mio pensiero va ai cugini del toro, ai loro tifosi e a quei gloriosi giocatori che hanno reso orgogliosa la nazione intera e il popolo granata. Onore a voi campioni del Grande Torino, in eterno, e siano perdonati coloro che si macchiano di atti inqualificabili, come deridervi o mancarvi di rispetto ancor oggi che sono passati quasi 70 anni”. E ad unirsi alla società bianconera, al suo Capitano e all’ex difensore granata è anche il Genoa che tramite twitter fa sapere che “Il Genoa Cfc si unisce al ricordo del Grande Torino nell’anniversario della tragedia di Superga. Un messaggio a cui si associa anche la Lazio che “A 68 anni dalla tragedia di Superga, la SSLazio ricorda i Campioni del Grande Torino“.

E la lista dei messaggi continua con il portiere Hart, a Torino da poco ma perfettamente consapevole dell’importanza di questa ricorrenza per tutto il popolo granata tanto che sul suo profilo instagram la ricorda così: “4 maggio 1949 – 4 maggio 2017. Gli Eroi sono sempre immortali agli occhi di chi in essi crede #SFT“. Un altro grande ex granata ha voluto unirsi al già lunghissimo elenco di messaggi. Si tratta di Gillet che su instagram scrive: “Onore al grande Toro”. E a lui fa eco anche Dybala: “Rivali sempre, nemici mai. Rispetto per gli invincibili. #Torino #superga“.

Omar El Kaddouri, invece, li ricorda in questo modo tramite il suo profilo instagram: “Quel Grande Torino non era solo una squadra di calcio, era la voglia di Torino di vivere, di tornare bella e forte; i giocatori del Torino non erano solo dei professionisti o dei divi, erano degli amici. (Giorgio Bocca) #GrandeTorino #4maggio”

 

4 maggio 1949 – 4 maggio 2017. Gli Eroi sono sempre immortali agli occhi di chi in essi crede #SFT

Un post condiviso da Joe Hart (@joehartofficial) in data:

Onore al grande Toro!#4maggio#Superga#Invincibili#bruxellesgranata#sempreforzaToro#

Un post condiviso da Jean-Francois Gillet (@jf_gillet_1) in data:

più nuovi più vecchi
Notificami
ExIgneFaxArdetNova
Utente
ExIgneFaxArdetNova

Se fossero rientrati su Milano, come prevedeva forse, il piano di volo originario. Se il tempo non avesse presentato nubi basse e bassa pressione, con visibilità di poche decine di metri. Se l’altimetro barometrico forse non avesse dato indicazioni errate, non furono infatti registrate manovre sui timoni di correzione, segno… Leggi il resto »

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

c’e’ sempre da chiedersi: E’ stata veramente una disgrazia? Chi sa qualcosa in piu’ dice di no…..
c’e’ internet ora, basta cercare…..
a chi dava fastidio vicino e lontano…. sabotaggi e rituali Mass onici…
ma questa e’ un’altra storia…

jix2891
Utente
jix2891

Mi daresti qualche riferimento? Anche io mi sono posto tante volte questa domanda. In rete però non ho mai trovato nessuno spunto degno di nota!

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

il numero 31, il colore e il perche’ e significato dei colori dei cugini e quando li hanno adottatibla prima volta e di quale citta’ inglese appartengono. cerca anche omic idio mass onico, trovi poco. l’anno prima un presidente cambia, strategia comune a gente lontana e vicina. Superga tempio mass… Leggi il resto »

jix2891
Utente
jix2891

Ok grazie per le dritte. Potremmo sentirci in privato? Vorrei approfondire..

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

Nulla che sia successo e’ un caso, in tutta la storia del Toro.

jix2891
Utente
jix2891

scrivimi qua: z q z h s c i b @ b o x i m a i l. c o m

corrado
Utente
corrado

Oggi è un giorno sacro, e le parole vanno misurate anche su un blog di tifosi del Toro. Lasciamo perdere i deliri complottisti per favore, almeno oggi, e cerchiamo di ricordare con dignità chi non c’è più.

remy
Utente
remy

Corrado bravo, riportalo alla ragione. Ossignur !!!

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Questa è bella … la Tragedia di Superga è stata voluta … ma..a mia che cazzata che hai sparato … ma vaffanculo va …..

mik69
Utente
mik69

Ehy..ma hai problemi esistenziali e cerchi qualche adepto su sto sti per sparare queste minchiate siddarta di sto cazzo? Vergognati a non rispettare questo giorni per attrarre notorietà. Testa di minchia

mik69
Utente
mik69

Tu e quello scemo di jix che ti viene dietro. Teste di minchia. Vergognatevi

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Scrivetevi in privato e parlate di alieni, logge massoniche e altre stronzate tra di voi …e non rompete i coglioni in questo giorno sacro … idioti

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

Non e’ il caso che ci insultiamo per cose del genere!

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Uno Tsunami di cazzate. Evitate di imbrattare la Storia, grazie.

jix2891
Utente
jix2891

Io non ho offeso nessuno!mi sono solo fatto delle domande!STOP! Non ho affermato che trattasi di complotto! E non ho imbrattato nessuna storia! Il grande Torino è sacro e ieri ero alla basilica per onorarlo! Direi che il testa di minchia non me lo merito proprio!

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

lascia perdere JIX2891, ste storie del sabotaggio le ho lette anche io molto tempo fa, persino mio padre buonanima che era loro tifoso, aveva detto che secondo lui davano fastidio a troppi perche vincevano troppo sia in Italia sia all’estero. Dicevano che avevao sabotato l’altimetro allo scalo che hanno fatto… Leggi il resto »

jix2891
Utente
jix2891

Ti ringrazio Toro per il tuo appoggio! Per me il toro è l’essenza della mia stessa vita e qua i teste di minchia e i vaffanculo volano così a gratis! Ripeto ieri sera alle 22 dopo 12 ore di lavoro ero su a onorare gli invincibili come tutti gli anni!… Leggi il resto »

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

@ jix2891 e’ che qui manca il tasto per esculdere i disturbatori/insultatori, se ci fosse su questo sito, la meta’ di questa pagina di persone non la visualizzerei e starei meglio.

thethaiman
Utente
thethaiman

CM. “Il Grande Torino fu un modello avanti anni luce: organizzazione e spettacolo” Le braccia sono levate in cielo, i giocatori si stanno abbracciando, felici, soddisfatti. Consapevoli. Consapevoli di aver vinto il campionato. Ancora una volta. È il quinto scudetto consecutivo per l’invincibile squadra del Torino, ad essere precisi. Mentre… Leggi il resto »

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

Thaiman sei qui in Thailandia?

thethaiman
Utente
thethaiman

Ora no, ogni anno torno ma da un paio d’anni i problemi di salute dei miei genitori anziani non me lo permettono purtroppo. Mia moglie vorrebbe vivere lì……io ancor di più. Auguro ai miei vecchietti di campare altri cent’anni ma visto che certamente non potrà accadere conto di farmi un… Leggi il resto »

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

Saswadee krup