A Udine si celebra il Grande Torino: oggi allo stadio si ricorderà Grava

di Redazione - 20 Settembre 2017

Prima di Udinese-Torino verrà proiettato un video celebrativo in ricordo di Grava, storico attaccante del Grande Torino, di origini friulane

Non solo un’Udinese-Torino tutta da vivere. Allo Stadio “Friuli”, quest’oggi, si darà spazio anche al ricordo. E al ricordo di un giocatore che ha fatto la storia del Toro e del Grande Torino. Era la riserva di Gabetto, ma Ruggero Rivelli Grava era tutt’altro che sconosciuto: giovane, forte, originario di Claut (piccolo paesino friulano) ed emigrato in Francia, l’attaccante che faceva parte degli Invicibili ha perso la vita in quel terribile incidente aereo che tutti ricordano. Di recente, è stato prodotto un piccolo cdbooklet, “Trouoisparis”, che raccontasse alcune storie dalla Valcellina (in Friuli), dove ha trovato spazio anche la stora di Grava, raccontato attraverso una ballata.

Oggi, prima di Udinese-Torino questa ballata (composta da Franco Giordani) verrà suonata e verrà proiettato il video celebrativo in ricordo di Grava. Prima, intorno alle 12.00, i realizzatori del booklet, tra cui Valter Colle, incontreranno il Toro, per renderlo partecipe di questo bel momento e di questo bel ricordo. Ecco il video della ballata che verrà oggi trasmesso allo stadio “Friuli”.