L’evento di musica e cabaret è in programma dal 19 al 29 luglio a Pianezza: al Museo del Grande Torino sarà devoluto il primo incasso

Si tingeranno di granata le notti dello Zero Festival Beer di Pianezza. L’evento di musica e cabaret che, per il sesto anno consecutivo, si svolgerà nel centro piemontese dal 19 al 29 luglio ha infatti lanciato un’importante iniziativa: l’intero incasso della prima serata sarà devoluto al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata di Grugliasco. Lo hanno deciso l’Ingegner Cristiano Bilucaglia, ideatore del social utility network “Zero”, partner della kermesse, e gli organizzatori del Festival. Sentiti, i ringraziamenti del presidente del Museo del Toro, Domenico Beccaria, e del direttore Giampaolo Muliari.

Zero Festival Beer, gli artisti sul palco

Allo Zero Festival, che si terrà presso l’area spettacoli “Vertigo”, parteciperanno numerosi volti noti del panorama musicale e comico, a partire (nella serata dedicata al Museo) dagli I-Dea e dai Sensounico, per poi passare, tra gli altri, agli Statuto e Ivan Cattaneo. Le serate saranno condotte da Claudio Sterpone, ex Zelig Off e Colorado Café.


Toro Club Scalenghe, il 24 giugno torna la “PedalaToro”

La mostra “I pionieri granata” a Castagnole Monferrato il 10 agosto