L’allenamento del Torino al Filadelfia: porte aperte dopo oltre due anni e prima seduta per Juric davanti al suo pubblico

Sono passati oltre due anni dall’ultima volta in cui i cancelli del Filadelfia si sono aperti per permettere ai tifosi di seguire dal vivo una seduta di allenamento del Toro. Poi la pandemia, le restrizioni, l’impossibilità di entrare nei centri sportivi e negli stadi hanno cambiato il mondo. Anche quello del calcio che ha dovuto rivedere completamente i rapporti tra le squadre e le loro tifoserie. Ma adesso che il peggio sembra essere alle spalle, non c’è data migliore e maggiormente simbolica di quella del 4 maggio per tornare alla normalità. Una normalità che oggi, proprio nella giornata dedicata agli Invincibili, a Capitan Valentino e alla leggenda del Grande Torino vedrà nuovamente aprirsi i cancelli del Filadelfia per permettere a tutti i tifosi granata di assistere di nuovo ad un allenamento.

Filadelfia, primo allenamento a porte aperte per Juric

Ore 14 Si è concluso l’allenamento

Ore 13.28 Inizia ora una partitella con due squadre così divise. Da una parte Berisha, Zima, Bremer, Buongiorno, Praet, Mandragora, Ricci, Singo, Vojvoda, Brekalo, Belotti. Dall’altra Milinkovic-Savic, Ansaldi, Rodriguez, Izzo, Linetty, Lukic, Seck, Pobega, Aina, Pjaca, Pellegri.

13.23 Esercizi di riscaldamento per il gruppo, poi col pallone per i calciatori in campo, sotto gli occhi di Juric e del suo staff

13.08 I primi a entrare in campo sono Ansaldi, Ricci e Vojvoda, tra gli applausi dei tifosi. “Mister, Mister” viene intonato quando entra in campo l’acclamatissimo condottiero Ivan Juric. Il tripudio generale si manifesta quando fanno il loro ingresso Bremer con le mani allargate in senso di preghiera e, chi se non lui, Andrea Belotti. Il capitano rivolge i saluti ai tifosi che a fine stagione non hanno alcuna intenzione di fare altrettanto. “Rimani al Toro” gli urla un ragazzo dagli spalti. “C’è solo un capitano” intonano in massa i tifosi

12.55 Tifosi in attesa in tribuna ma al momento i giocatori non sono ancora scesi in campo per la seduta a porte aperte

12.33 Uno striscione, al Fila, rinnova il gemellaggio col Genoa. “Oggi ancora come allora onoriamo il Grande Torino”, si legge.

12.12 Si sono aperti i cancelli dello stadio Filadelfia: i tifosi iniziano ad occupare la tribuna centrale, si attende la squadra che è ancora negli spogliatoio

Ore 12 Nel frattempo sono diventati circa mille i tifosi del Toro fuori dai cancelli del Fila: si aspetta solo l’apertura, poi intorno alle 12.15 Juric dirigerà l’allenamento.

Ore 11.30 Il primo dopo due anni, il primo davanti al suo pubblico per Ivan Juric chiamato a dirigere la squadra sotto gli occhi di quelli che sono diventati in breve tempo i suoi più grandi sostenitori. Nel suo primo 4 maggio granata. Intorno al Fila ci sono già tanti tifosi pronti ad entrare. Molti sono già in coda (se ne contano in totale circa 500) per il biglietto gratuito che darà la possibilità di entrare nell’impianto, oggi aperto per 2000 persone.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-05-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dhrama
Dhrama
6 mesi fa

Scusate l’ignoranza, ma quindi il gemellaggio col Genoa è ripristinato?

tric
tric
6 mesi fa
Reply to  Dhrama

Solo quando retrocedono, a quel che pare….

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
6 mesi fa

Per chi, come me, ha una certa età, considera i genoani fratelli, e vi posso assicurare che è così anche per loro, poi le generazioni cambiano e anche nelle migliori famiglie nn tutto fila sempre liscio ma i gemellaggi storici devono continuare e anche se si subiscono torti come quelli… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
6 mesi fa

Ops, cairesefc rigorosamente in minuscolo……

VIDEO / Al Filadelfia i tifosi sugli spalti per l’allenamento a porte aperte

Torino, lunedì 16 maggio porte aperte al Filadelfia: le info utili