Belotti: “Questo Toro vale tanto, ma possiamo ancora crescere. I miei gol mancavano”

di Andrea Piva - 4 Novembre 2018

Le parole del Gallo Belotti dopo la vittoria del Torino sulla Sampdoria per 4-1: “Siamo contenti, abbiamo fatto una grande partita”

nostro inviato a Genova – Due gol di cui uno di testa: non succedeva da due stagioni che il Gallo Belotti segnasse in quel modo. E così sul cross di De Silvestri è finalmente arrivata una rete che in realtà per il numero nove del Toro è una specialità. Ci ha messo la firma il capitano, su Sampdoria-Torino, terminata 4-1. Il migliore in campo, non solo per la doppietta. “Sicuramente un bellissimo Toro. Abbiamo fatto una grande partita in un campo difficile, perché la Sampdoria gioca molto bene a calcio. Siamo stati bravi a imporre la nostra aggressività senza concedere spazi”, ha detto a Sky il Gallo Belotti dopo il triplice fischio.

Torino, Belotti dopo la vittoria: “I miei gol mancavano”

“Siamo contenti per la vittoria e anche per come è venuta”, ha detto il Gallo. “Con Bologna e Fiorentina avevamo giocato bene ma pareggiato, qui abbiamo sofferto e tenuto il campo, continuando ad attaccare. I miei gol mancavano sicuramente al Toro: se sono qui, devo segnare per la squadra. Poi per me stesso. Se si lavora tutti insieme, i gol arrivano da parte di tutti”. 

Sull’Europa: “Non voglio parlarne. Dobbiamo migliorare e andarne fieri. È un grandissimo Toro perché se giochiamo tutte le partite che ci aspettano possiamo mettere in difficoltà tutte le squadre”. Sulla Nazionale: “Chiunque spera di andarci. Non posso dire di non esserci rimasto male per la mancata convocazione. Ma nel calcio succede così. Io sono giocatore del toro, la nazionale passa dalle mie prestazioni qui”. 

Belotti: “Ci siamo parlati e nelle ultime settimane abbiamo cambiato marcia”

“Speravo di segnare la tripletta con quella girata, sarebbe stato qualcosa di unico farlo con una giocata così particolare e difficile. Non ci sono riuscito, ho fatto comunque una doppietta, sono contento e lo sono anche per la prestazione della squadra”. Ha poi continuato in zona mista Belotti.

Il Torino nelle ultime settimane sembra aver cambiato marcia dal punto di vista delle prestazioni, Belotti ha spiegato il motivo: “Ci siamo parlati, ci siamo guardati tutti in faccia e abbiamo deciso di tirare tutti dritti insieme vero il nostro obiettivo. Le prestazioni che ci sono state dal Bologna in poi sottolineano la crescita esponenziale di questa squadra che, per le qualità che abbiamo, può crescere ancora di più. Questo Toro vale tanto, ma abbiamo la consapevolezza che possiamo valere ancora di più”.

Poi su possibile tridente con Falque e Zaza: “Il mister ha sempre detto che quando staremo tutti bene possiamo giocare insieme io Falque e Zaza. Simone sappiamo che giocatore è, un giocatore della Nazionale., con lui ho un buonissimo rapporto. La scelta però aspetta sempre il mister, chiunque scende in campo deve farsi trovare pronto”.

Infine il Gallo ha parlato di Mazzarri: “Quanto mi ha aiutato Mazzarri? Tanto, mi ha sempre supportato, ha sempre avuto parole di conforto. E’ un grande allenatore oltre che un grande esperto di calcio. Il paragone con Cavani? Mi fa piacere, è un gradissimo giocatore”.

più nuovi più vecchi
Notificami
remy
Utente
remy

Ieri ho scritto che Belotti avrebbe dovuto cedere il posto a Zaza, oggi, perché non presentabile come centravanti titolare.
Oggi la sua prestazione è stata ottima , a dimostrazione che Mazzarri e il suo staff ne capiscono più di me. E anche di tanti altri tifosi.

tmatteo64
Utente
tmatteo64

Secondo me non è ancora il Belotti che conosciamo. Però è sulla buona strada

madde71
Utente
madde71

scusate non c’entra nulla,ma non riesco a trattenermi..dovremmo fare una colletta x comprare delle asticelle,c’e’ gente in quartiere di verona che ne ha assoluta necessita’.
siate generosi

DHEA
Utente
DHEA

Il CHIEVO non lo salva un allenatore ma una serie infinita di miracoli

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Cosa stai dicendo? Aspetta qualche partita e vedrai quella palla frullare come un Bimby

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Ciao io sono strafelice di vedere ste merd. del Chievo in B,io Torino-Chievo del 2005 non me lo sono dimenticato.

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Ventura mi fa cacare ma il chievo non lo salverebbe manco Guardiola.