Al termine di Frosinone, terminata in parità, il tecnico dei ciociari Di Francesco analizza la sfida

Così a Dazn Eusebio Di Francesco ha commentato il pareggio contro il Torino. “Credo che siamo mancati nell’essere freddi e lucidi, abbiamo creato opportunità, cercando di attaccarli alle spalle, peccato per la poca lucidità, abbiamo concesso poco ma pure rischiato di perderla nel finale per quel tiro di Zapata”. Sulla posizione di Cheddira: “Devo dire che anche a Napoli avevamo fatto così, l’idea era di tirare fuori Buongiorno e attaccare quegli spazi, sapevamo di poter entrare con i centrocampisti, è successo con Mazzitelli. Conoscevamo i pregi del Toro ma pure dove andare a colpirli”. Le altre squadre in lotta vincono e fanno punti: la prossima sarà con la Salernitana: “Sarà la più delicata, tutti pensano ad una Salernitana spacciata ma sarà per noi la più importante della stagione, lì non possiamo sbagliare anche se poi le partite vanno giocate. Oggi avremmo meritato di più ma per quello che abbiamo creato non siamo stati cinici”. 

Eusebio Di Francesco
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-04-2024


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
1 mese fa

Alle volte penso che gli allenatori si droghino, perché nelle interviste dicono cose che possono essergli apparse solo in un trip

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Ma…creato cosa che le uniche 2 mezze occasioni sono venute da due scivoloni…ma va..

leftwing
leftwing
1 mese fa

Avete giocato meglio.

leftwing
leftwing
1 mese fa
Reply to  leftwing

Ma non ci voleva tanto.

Buongiorno: “Non dobbiamo mollare”

Paro dopo Torino-Frosinone: “Noi poco brillanti ma i ragazzi non mollano”