Djidji: “Per andare in Europa non possiamo più pareggiare, bisogna vincere”

di Andrea Piva - 29 Dicembre 2018

Tra i calciatori granata che più hanno brillato in Lazio-Torino c’è sicuramente Koffi Djidji: “Ma non so se questa è stata la mia miglior partita”

Koffi Djidji è stato certamente uno dei migliori in campo in Lazio-Torino, il difensore ivoriano si è più volte messo in luce bloccando diverse azione biancocelesti e recuperando diversi pallini. A fine partita ha così commentato la sua prestazione: “Non lo so se questo è il mio miglior match da quando sono arrivato in Italia, è stata una buona partita da parte di tutti. Peccato non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Ci sono molti elementi positivi per poter guardare avanti al futuro con ottimismo, per quanto riguarda la difesa noi lavoriamo tutti per fare un ottimo lavoro difensivo”. 

Djidji: “Intanto battiamo la Fiorentina”

Per quanto riguarda la seconda parte della stagione, Koffi Djidji ha poi indicata la strada che il Torino dovrà seguire: “Se vogliamo centrare l’obiettivo Europa League non dobbiamo più pareggiare, dobbiamo vincere. Intanto dobbiamo battere la Fiorentina in Coppa Italia, poi dovremo andare avanti partita dopo partita cercando di vincere ricordandoci che non ci sono però partite semplici”. 

più nuovi più vecchi
Notificami
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Ma questo…Non era quello che…Non giocava mai…quindi era scarso..brocco…rotto e di tutto di più……..ha si…era proprio quello….

rimbaud
Utente
rimbaud

Bravo ragazzo, continua così

AleGRANATAale
Utente
AleGRANATAale

Grande Gigi su di te mi ero sbagliato ed è giusto ammettere i propri errori