Empoli-Torino: gli ex affossano il Toro. Europa, (quasi) addio

Gli ex affossano il Toro: per l’Europa è (quasi) finita

di Francesco Vittonetto - 19 Maggio 2019

Acquah nel primo tempo, poi Brighi, Di Lorenzo e Caputo: il Torino crolla a Empoli, perde 4-1 e dice addio alle speranze di Europa. Manca solo la matematica

Tutto crolla, in una settimana. L’ubriacatura di Torino-Sassuolo, poi la botta della Coppa Italia – andata alla Lazio, ottava – e ora la debacle di Empoli. I granata dicono praticamente addio ad ogni speranza di Europa. Anche la matematica potrebbe essere spazzata via di qui a breve: il Milan affronterà alle 18 il Frosinone, solo un pari (o una sconfitta) dei rossoneri potrebbero tenere verdi gli esiti dei calcoli. Un miracolo. Che pare già sfumare, di fronte al film di un pomeriggio da incubo. Iniziato con i fantasmi nelle gambe, concluso con la delusione sui volti di tutti. Mazzarri in testa.

Empoli-Torino: il primo tempo

La tensione si sente tutta, al “Castellani”. Il Toro parte contratto in avvio, l’Empoli invece più reattivo: Farias accende il destro, Sirigu si frappone prima con la mano di richiamo poi – una decina di minuti più tardi – agguantando in due tempi la sfera. Minuto 26. Ola Aina regala il pallone a Pajac al limite dell’area, giro a destra dove è salito Acquah che calcia col piattone e fa 1-0. Qualche minuto di confusione, poi il Gallo si scuote due volte in pochi attimi: una girata di sinistro, ma Dragowski para, un bel colpo di testa a lato di un nulla.

E non è finita qui. Perché in chiusura di tempo, su azione d’angolo, il Gallo viene fermato solo da palo e corpo di Traoré. La palla non entra. E i granata rientrano negli spogliatoi sotto di uno.

Empoli-Torino: il secondo tempo

Pronti via e Mazzarri cambia: Torino a quattro dietro, senza Ola Aina ma con Falque in campo. Lo spagnolo si mette in proprio, rientra sul mancino e pareggia i conti con uno splendido tiro a giro. Spunta il sole e il cielo si rischiara, anche se sembra l’inizio di un pomeriggio più granata che azzurro. Un’illusione, che tramonta subito quando l’altro ex, Brighi – in campo da 29” -, batte Sirigu da pochi passi. No, non è come il gol di Lirola di una settimana prima. Questa è una mazzata sulle spalle dei granata. Che vanno a fondo.

Di Lorenzo controlla in area, rientra sul sinistro e la schianta all’incrocio. Poi, una timida reazione ospite con un bel sinistro del nuovo entrato Zaza: Dragowski respinge. Poi, il sipario: Farias sfila sulla destra, Caputo si scolla da Nkoulou e deposita in rete. Finisce qui. La partita e (forse) il campionato del Toro

più nuovi più vecchi
Notificami
Fabio75
Utente
Fabio75

Partita decisiva…. Partita fallita…. che strano, mi sembra di vedere la stessa partita da 14 anni a questa parte….. schifo.

tore110
Utente
tore110

@trap , per me esattamente come contro il Bologna sono disgustato e ho dei dubbi sulla buna fede . Io guardo i dettagli , sull’uno a uno avevamo la partita in mano , c’è stato un uno due partito dal limite con Iago che si trova lanciato a rete e… Leggi il resto »

Rob 62
Utente
Rob 62

Formazione sbagliata, alcuni giocatori inguardabili in primis Aina ma anche Baselli, Rincon non mi sono piaciuti, Empoli motivatissimp al contrario nostro. Comunque c’è di peggio…vedi la Viola che abbiamo mezza inguaiata….

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

ah bhe…mettici pure che abbiamo sfilato un punto alla gobba che aveva già vinto il campionato da un pezzo…direi che nessuno ci può fermare

Rob 62
Utente
Rob 62

Non eravamo da Champions prima e non siamo da retrocessione adesso. Il valore nostro è l’ottavo posto.Se per caso arriviamo settimi abbiamo fatto un piccolo miracolo.
Se vogliamo la Champions o la Lig se va male dobbiamo tifare altre squadre.Poi si può sempre migliorare o peggiorare…chi vivrà vedrà…

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

mah…gente che la pensa così dovrebbe tifare altre squadre..
comunque, contento tu, contenti tutti
buon proseguimento

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

questo lo può dire un gobbo a noi….non dircelo da soli….lo disse anche cairo anno scorso….

Rob 62
Utente
Rob 62

Forse mi sono spiegato male. Io sto parlando di valori tecnici come potenziale di squadra.E’ innegabile che gobbi, Napoli,Inter, Milan,Roma e Lazio ci sono superiori o no? Poi c’è l’Atalanta…va beh.Se vinciamo con la Lazio arriviamo settimi. Il risultato è buono ,poi lascia perdere che quest’anno ci ha detto male… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

perdona se ho risposto, forse, in malo modo ma sono troppo triste (non incazzato, quello lo sono stato dopo la finale di amsterdam, ma parliamo di altra storia). Triste per l’ annata (l epilogo è un dettaglio). Non concepisco, da tifoso del toro, tanta pochezza e superficialità degli ultimi 15… Leggi il resto »

Rob 62
Utente
Rob 62

Io la penso come te e come tanti altri qua dentro, io il 76 lo vissuto a 14 anni vedi il logo, Amsterdam……però pure la serie b, mi ricordo andai allo stadio a Pisa giocava Simeone……l’amico Andrea ha frainteso io però sono abituato a ragionare al momento….adesso per me il… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

eh già….hai detto bene…un bello sforzo….

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Ciao Tarzan…scusa ma mi devo ancora riprendere….ancora non ci credo..