La probabile formazione del Torino / Djidji e Pellegri si aggiungono agli infortunati. Sanabria non ce la fa

Tutto pronto o quasi per Genoa-Torino, sfida valida per la trentesima giornata di campionato. I granata, caccia di una vittoria che non arriva da gennaio sono pronti a dare tutto replicando quanto fatto contro l’Inter. Jurci dovrà però fare i conti con qualche assenza. Oltre ai lungodegenti Edera, Praet e Fares, si sono aggiunti alla lista dell’infermeria anche Djidji, infortunatosi proprio contro i nerazzurri, e Pellegri, che ha subito un trauma al ginocchio destro. Anche Sanabria resta out.

Toro, Berisha spodesta Vanja Milinkovic-Savic

Nonostante alcune scelte forzate, non cambia il modulo di Juric: conffermato il 3-4-2-1, con Berisha tra i pali, preferito al recuperato Vanja Milinkovic-Savic. In difesa torna Rodriguez titolare assieme a Bremer. Qualche dubbio a destra con Zima in ballottaggio con Izzo. A centrocampo confermata la coppia formata da Mandragora e Lukic in mezzo, e Singo e Vojvoda sulle fasce. Nessun cambiamento nemmeno nel fronte offensivo: Juric ripropone Pobega in versione Praet al fianco di Brekalo, con belotti punta.

La probabile formazione del Torino

Ecco la probabile formazione del Torino per il match contro il Genoa.

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Mandragora, Lukic, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Belotti. A disp. Milinkovic-Savic, Izzo, Buongiorno, Ansaldi, Aina, Ricci, Linetty, Pjaca, Seck, Warming, Zaza. All. Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Djidji, Edera, Fares, Pellegri, Praet.

Etrit Berisha
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-03-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io
2 mesi fa

Sveglia Redazione …..tra i ns indisponibili c’è un certo Sanabria , che non è di certo uno degli ultimi !!!

valter1
valter1
2 mesi fa

No, ma c’era bisogno di strofinare la lampada e fare uscire il genio per capirlo…dai per favore, con tutto il bene possibile…

Blessin: “Col Toro sarà durissima. Rigori non dati? È capitato anche noi”

Sirigu tra i pali, dubbio Yeboah-Destro in attacco: la probabile formazione del Genoa